STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 21 dicembre 2018

Inghilterra: Debutto con vittoria per Alfaatik, fratellastro di Biz The Nurse, allevato da Massimo Parri. Iscritto al Derby

Come già documentato, e lo facciamo ora per gli utenti che visitano solo il sito, ieri sera a Chelmsford ha debuttato vincendo Alfaatik (Sea The Stars), un portacolori di Hamdan Al Maktoum allenato da John Gosden con Kieran O'Neill in sella, il quale ha risolto il Buy Tickets At chelmsfordcityracecourse.com Novice Stakes sui 2000 metri, recuperando dopo partenza lenta e battendo sul palo lo stimato Pianissimo (Teofilo), portacolori della Regina sempre allenato da John Gosden, scelto da Rob Havlin che ne era l'interprete. Foto Credit Megan Rose.
Tutto sommato una buona impressione per un cavallo ancora molto verde che avrebbe dovuto debuttare in Settembre ma che a causa di un paio di contrattempi si è visto in pista solo a fine Dicembre. 
Comunque, intanto una vittoria per un figlio di Sea The Stars e Biz Bar (Tobougg) che lo scorso anno fece il record del Book 2 di Tattersalls October Yearling Sales con £850,000 spese per lui da Hamdan in persona. Alfaatik, allevato da Massimo Parri, è mezzo fratello di 5 stakes performer tra cui Biz The Nurse (Oratorio), vincitore del Gran Premio di Milano G1, vincitore di Derby G2 e di Premio Federico Tesio G2 ed ora stallone in provincia di Roma. 
Altri fratelli famosi sono Biz Heart (Roderic O’Connor), vincitore di Gran Criterium e venduto successivamente ad Hong Kong dove corre sotto il nome di Bullish Glory, poi il vincitore di Berardelli G3 Misterious Boy (Arcano), anch'esso venduto ad Hong Kong ma infortunatosi praticamente subito, e poi Biz Power (Power), anche lui venduto poi ad Oriente. Tutti sono figli della fattrice Biz Bar (Tobougg), vincitrice di Listed a 2 anni, facente parte della famiglia di Niniski (Nijinsky).
IL VIDEO DELLA CORSA QUI SOTTO. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui