STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 9 settembre 2015

Asta Selezionata SGA per gli yearlings del 18 Settembre 2015. Qualità in offerta a Settimo Milanese, con Bonus SIRE!

Il catalogo delle aste di ogni appassionato ed operatore ippico è utilizzato come un’agenda segreta: pieno zeppo di scritte, segni, simboli, croci, e riflessioni criptiche degne del miglior archivio di x-files. È il rito delle aste degli yearlings, che si consuma in maniera uguale e diversa ogni anno, in ogni posto del mondo. Un “libricino” che contiene sogni, speranze e auspici di migliaia di proprietari, allenatori o semplici appassionati in cerca del campione di domani, o solo per poter dire…”l’avevo detto io”. 
Il catalogo dell'asta selezionata SGA riservata agli yearlings è finalmente disponibile per la consultazione. Il catalogo infatti da qualche tempo è in distribuzione presso i maggiori ippodromi italiani e stranieri, ma da qualche tempo anche disponibile online al sito www.sgasales.com ma scaricando direttamente il PDF da questo LINK
Come al solito si dice in questi casi, un catalogo estremamente interessante, che contiene molte delle migliori promesse italiane con alcune delle migliori famiglie ed allevamenti nel panorama italiano.
Quest'anno saranno 73 i puledri che sfileranno sotto il martello del banditore il 18 Settembre prossimo a Settimo Milanese (inizio licitazione ore 14,00), tra cui rappresentanti di importanti stalloni cosidetti “proven” nel panorama europeo e i migliori stalloni debuttanti del vecchio continente. Ma non è tutto. Ricordiamo che chi compra alle Aste Selezionate SGA ha diritto anche al BONUS SIRE, capace di distribuire cash €4,000 ai vincitori di una qualsiasi maiden in Italia. Più sotto vi spiegheremo meglio il funzionamento ma in questo frangente della stagione, per esempio, tanto Basilius a Roma quanto Michele Strogoff a Milano hanno guadagnato il primo premio della maiden + i 4,000 euro pronta cassa che la SGA ha previsto per ognuno dei puledri acquistati all'asta. 
Come tutti sanno si tratta di un anno particolare, nel quale il calo delle nascite, la crisi nel settore e la voglia di non investire a causa di pochi incentivi statali, ha contribuito ad avere un catalogo con meno di 100 yearlings che comunque i migliori allevamenti italiani hanno da proporre. Nonostante i non molti effettivi, alcuni hanno preferito vendere privatamente senza arrivare alla "lotteria" dell'asta, ci sono delle buonissime individualità e venire a Settimo è sempre una buona occasione per fare un affare, oltre che essere un momento conviviale. Come banditori avremo John O’Kelly, Franco Raimondi ed Andrea Zanoboni, la diretta dell'evento affidata a Luca Galbiati. 
Entriamo nel vivo del catalogo raccontando che spulciando nella sezione aste del sito la sottosezione "crea il tuo catalogo" sul sito SGA (Powered by MagProject) e soprattutto sull'app di equineline (Sales Catalogue), quando verrà reso noto il catalogo, a ore. Puoi modificare, sottolineare e votare i tuoi cavalli ogni pagina di catalogo direttamente da iPad o iPhone come fosse un catalogo cartaceo. 
GLI STALLONI: Ce ne sono 37 e la forbice è ampia. Ci sono alcuni dei top class europei ed altri molto molto commerciali. Si parte da Cape Cross, quest'anno "on fire" come padre di Golden Horn, vincitore di Derby e di Eclipse. Poi ci sono 2 Kyllachy, 2 Dark Angel, 2 Exceed And Excel, 1 Holy Roman Emperor, Lawman, Rip Van Winkle, Dutch Art, Henrythenavigator, Approve, Iffraaj, Aussie Rules, Choisir, Rock Of Gibraltar, Myboycharlie, Aqlaam, Rail Link, Air Cheif Marshall ed i talentuosissimi figli di Canford Cliffs e Poet's Voice, i first crop sires Mayson, Power, Harbour Watch, Requinto, Dragon Pulse ed il derbywinner Pour Moi i cui primi figli hanno cominciato a vincere.
Presenti poi tutti i migliori stalloni italiani con Ramonti (2), Blu Air Force (2), Mujahid (2), Red Rocks (7), Pounced (3), Desert Prince (4), Daggers Drawn (7), Gladiatorus (1), Kingsfort (9), Prussian (1), Colossus (1) e Shamdinan (2) rappresentanti dei migliori allevamenti nostrani. 
GLI ALLEVAMENTI PRESENTI. La Le.Gi., negli ultimi anni ai vertici dell'allevamento italiano con vincitori di Derby, talenti internazionali e bellissimi cavalli con ottime genealogie proposte nel ring, quest'anno arriverà a Settimo Milanese con 5 yearling prodotti di alcune delle famiglie più interessanti nel panorama nazionale. La Razza del Velino made in Botti presenterà 9 yearlings, il Centro Equino Arcadia avrà gli ultimi Red Rocks come proposte, dall'anno prossimo (2017) ci saranno i primi Sakhee's Secret attesissimi sul mercato. Comunque, sono 5 i cavalli che passeranno a Settimo Milanese. La Razza del Sole avrà 9 yearlings da presentare, La Tesa avrà 5 cavalli, la Agricola Patrizia ben 4, L'Azienda Agricola Cansana 6, 1 Giuliano Fanti, 3 Roberto Bernardoni, 1 l'Andy Capp, 6 i Mandorli di Bruno Bardi, 3 La Morosina solo per citare alcuni dei complessi. Non vogliamo svelarvi tantissimo altro, nelle prossime settimane faremo un check sui puledri più interessanti ma intanto quello che vi raccontiamo sono le proposte più succose:
LOT 2PIRATE LOOK un maschio da CANFORD CLIFFS e Gerika
LOT 7, una Rock Of Gibraltar per 3/4 sorella di Irene Watts e Iomeeirene, vincitrici
LOT 11, un Exceed And Excel e della buonissima L'Indiscreta
LOT 14, LOST ANGEL un Dark Angel e Lan Fei, stretto consanguineo di PRIORE PHILIP
LOT 16, FLASH D'OR una Henrythenavigator e Life At Night, la mamma di REGARDE MOI e di Voila La Victoire, terza nei giorni scorsi a Saratoga in una ricca condizionata da $90,000.
LOT 19, MI RACCOMANDO una Poet's Voice e Maschera D'Oro, da cui Michele Strogoff e Mia Diletta
LOT 26, una KYLLACHY stretta consanguinea del campionissimo OVERDOSE
LOT 29, VALCUVIA una femmina da RED ROCKS e dalla buonissima RIVELAZIONE
LOT 31, una figlia di REQUINTO e SAMADEN, vincitrice di Perrone Lr
LOT 37, MOON ESCAPE da Power e Star Force, consanguinea di BLU CONSTELLATION
LOT 42, VERONICA WATCH da Harbour Watch e la buonissima Veronica Franco
LOT 43, SOUNDS OF APRIL una femmina da Exceed And Excel e Wickwing
LOT 44, WEILL un maschio da Red Rocks e Wide Range, madre di vincitori
LOT 47, ZOLTAN maschio da RED ROCKS e ZARIMILLA, stretta consanguinea della campionessa Sudafricana IGUGU (Galileo).
LOT 49, DRAGON FORCE da Dragon Pulse ed Air County, di una famiglia di vincitori
LOT 52, ARIA DI QUALITA, una femmina da DUTCH ART e Aria di Festa
LOT 58, Best Actress una femmina da KYLLACHY, mezza sorella di Panther Cat
LOT 59, COTTON IN LAW, figlia di LAWMAN e COTTONMOUTH, sorellastra del Derbywinner DYLAN MOUTH
LOT 61, DOMITILLA, una femmina da CAPE CROSS e DAN LOOSE DAUGHTERS
LOT 63, LIFE AT BEST, femmina da Holy Roman Emperor e Diavla. Sorellastra di Souviens Toi
LOT 67, NE PAS SUBIR maschio da POUR MOI ed Entraque
LOT 68, PUNTA LINKE femmina da DARK ANGEL ed Eroica, sorellastra di Punta Stella
LOT 70, maschio da EXCEED AND EXCEL e Fair Nashwan
LOT 71, RIP OASIS maschio da RIP VAN WINKLE e Fairy Oasis, parente di Fair Nashwan
Basta non diciamo nient'altro per non togliervi il gusto di spulciare pedigree per pedigree alla ricerca del migliore affare! Buona lettura!
Per informazioni, assistenza e prenotazioni alberghiere scrivere al seguente indirizzo email: info@sgasales.com
Ed ora, a proposito del BONUS SIRE ecco alcune delle domande più frequenti:
Chi può vincere il bonus nel 2016?
Tutti i cavalli italiani nati nel 2014 e in catalogo alle aste yearling Sga 2015
Ma quanto si vince?
4.000 euro pronta cassa
Come si vincono questi 4.000 euro?
Il Bonus SIRE verrà corrisposto ai proprietari dei cavalli acquistati alle aste yearling  SGA vincitori a 2 anni di una corsa con premio al primo di almeno 5.100 euro
Cosa bisogna fare per accedere al bonus e quanto costa?
L’allevatore deve aderire al Bonus SIRE all’atto dell’iscrizione alle aste, versando 100 euro. Il proprietario dovrà confermare la partecipazione, pagando altri 100 euro, al momento dell’acquisto
Ma se uno yearling passa invenduto alle aste può concorrere al Bonus SIRE? 
C’è la possibilità di un’iscrizione supplementare, per tutti i cavalli in catalogo che non sono stati venduti e per quelli che sono stati ritirati, a patto che figurino in catalogo. Il proprietario avrà agio di iscrivere il puledro entro il 15 dicembre 2015 pagando 500 euro sempre che l’allevatore abbia aderito in precedenza al Bonus Sire
Come riconosco uno yearling eleggibile per il Bonus Sire?
Sul catalogo delle aste verrà indicato chiaramente con un Logo
Puntare 100 euro sulla vittoria a 2 anni di un puledro che ho appena comprato all’asta è una buona scommessa?
Se non si pensa che quel puledro sia buono abbastanza per vincere una maiden a 2 anni allora è meglio non comprarlo… Semplificando la scommessa è: 100 euro a 40 contro uno che vincerà a 2 anni. Magari trovare un bookmaker che la reggesse!
Allora quanto può portare a casa un puledro iscritto al Bonus SIRE se vince una corsa da 5.100 euro al vincitore?
Facciamo i conti della serva: 5.100 euro di premio, più 4.000 di Bonus SIRE. Più il premio aggiunto, perché i cavalli eleggibili sono tutti italiani, del 50%. Alla fine una maiden da 5.100 vale 11.750 euro con un cavallo acquistato alle aste SGA. Con quelli comprati all’estero vale solo e sempre 5.100!
Allora è l’albero della cuccagna, bisogna approfittarne prima che tutti ci si buttino…
Approfittane!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui