STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 6 settembre 2015

San Siro: Catalina Bay prosegue da imbattuta, suo l'Eupili! Nel Bessero torna Reset In Blue. Regarde Moi beffa Priore..

Roma chiama, Milano risponde. Dopo il Divino Amore di Zapel, a San Siro si è rivelata Catalina Bay (Pastoral Pursuits) la quale ha sfruttato in pieno la sua velocità di base e l'appoggio dello steccato, per emergere senza troppi patemi e battendo la tedesca Nossa (Areion) mantenendo il suo ruolino di marcia illibato in 3 uscite. La cavalla allenata da Maurizio Guarnieri, di proprietà di Cristiano Claguna, ha completato i 1200 metri in 1m 11,1s ed ha tenuto la seconda ad una lunghezza e mezza di margine con al terzo posto Silent Place (Red Rocks). IL VIDEO DELLA CORSA QUI.
Catalina ha debuttato con uno sparo a San Siro il 28 Giugno scorso siglando a 33/1, ha dato replica a Livorno il 23 Agosto scorso vincendo ma manifestando problemi di gestione con la curva. Tornata a pista dritta, ha stupito ancora. Allevata in Inghilterra, è passata invenduta per £10,000 da yearling alle DBS ed è stata in seguito acquistata al breeze up di Tattersalls nel Maggio scorso per £14,500 da Federico Barberini. Si tratta di un prodotto della fattrice Scarlet Buttons (Marju) di una famiglia che, alla quarta madre, vede la campionessa Circus Plume (High Top), vincitrice di Oaks G1, Yorkshire Oaks, e piazzata di Vermeille e Irish Oaks.
Altri motivi di interesse nella giornata milanese sono stati quelli di Regarde Moi (King's Best) che nelle battute finali di una condizionata sul miglio, ha beffato Priore Philip (Dane Friendly) di una incollatura. Il campione della stagione 2014 è incappato in un'altra sconfitta, ma almeno si è visto un briciolo di prestazione dopo la deludente primavera 2015. Nulla da fare per Verdetto Finale (Nayef), al rientro comodo dopo dei seri problemi in via di risoluzione. IL VIDEO DELLA CORSA QUI.
Nel Bessero Lr alla fine tutto come da copione con Reset In Blue (Fastnet Rock) che, con Fabio Branca in sella, è tornata a proporre il suo talento contro le anziane in una corsa vinta nei confronti della compagna di scuderia Kyllachy Queen (Kyllachy) e Vague Nouvelle (Mastecraftsman) al terzo. IL VIDEO DELLA CORSA QUI
A Firenze nel Premio Toscana a vincere è stato il bottiano Sempre Drago (Ramonti) con in sella Andrea Mezzatesta, che ha ben battuto il compagno di training Familiar Destiny (Intense Focus) per la Effevi, con al terzo Vincent Vega (Mr Vegas) per la famiglia Marcialis. Il video della corsa QUI.

2 commenti:

Commenta qui