STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 4 settembre 2015

Germania: #Vadamos sboccia nelle Darley Oettingen-Rennen! Il cavallo allenato da Fabre è a 12/1 nelle Champion Stakes

Andre Fabre parla poco. Poco con i giornalisti francesi, un pò di più con quelli inglesi. E quando parla, molto spesso è una sentenza. Ieri a Baden Baden ha ottenuto la seconda vittoria della sua carriera nelle Oettingen-Rennen G2 sulla distanza del miglio grazie al 4 anni Vadamos, un cavallo allevato in Francia e prodotto dello stallone tedesco Monsun che ha impressionato dominando per 5 lunghezze di margine con in sella il fido alleato Vincent Cheminaud battendo la Balding Merry Me (Invincible Spirit) ed il tedesco Diplomat (Teofilo). Fabre, che questa corsa l'aveva vinta nel 1992 con Acteur Francais (Al Nasr), ha replicato con un cavallo progressivo per il quale sono state spese tante parole di elogio. IL VIDEO DELLE Darley Oettingen-Rennen QUI
Vadamos è stato trasferito nelle scuderie del Muto di Chantilly solo nell'inverno scorso, proveniente dallo yard di Francois Rohaut per il quale aveva corso solo su distanze superiori ai 2000 metri. L'ultima sua corsa disputata prima dell'avvento da Fabre era stato il Niel G2 nel Settembre 2014, poi un lungo oblio cancellato da un rientro vittorioso in condizionata a Chantilly sui 2000 e poi questa decisa affermazione in Germania, al primo approccio sul miglio. Allevato ed in parte di proprietà del Scea Haras de Saint Pair, in partership con J M Camilleri, Vadamos è al momento uno dei talenti più interessanti ad esplodere per il suo allenatore. Attualmente vanta 10 corse disputate, 5 vittorie e 3 secondi posti. E' nata una stella? Può darsi. Il talento non gli manca di certo.
Come anticipato in apertura Fabre lo ha paragonato, a livello di potenzialità, al campione Manduro che nel 2007 era diventato il più forte cavallo del mondo. Si parla ovviamente di obiettivi per Vadamos che è entrato prepotentemente nell'antepost delle Qipco Champion Stakes G1 del 17 Ottobre dove era a 33/1, sceso fino a 12/1 dopo la prestazione di cui sopra. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui