STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 23 settembre 2015

Postponed non correrà l'Arc. Roger Varian annuncia già che non sarà a Parigi, pur non avendolo ancora a disposizione..

Abbiamo atteso qualche giorno prima di scrivere la nostra sulla notizia (pubblicata sulla pagina Facebook di Mondoturf in anteprima QUI) per capire se c'erano dei motivi per i quali uno dei più attesi all'Arc, Postponed (Dubawi), è stato annunciato come un non partecipante nella corsa più ricca d'Europa quando tutto faceva prevedere che invece l'avrebbe fatto. Come molti già hanno appreso, e pubblicato su queste colonne, Sheikh Mohammed bin Obaid Al Maktoum almeno una settimana fa ha tolto tutto il materiale dalle mani di Luca Cumani (alla fine erano più di 30 cavalli e non 23 come riferito inizialmente), apparentemente anche li senza alcun motivo come confessato anche dallo stesso trainer italiano. Una scelta controversa che ha posto fine ad un sodalizio ventennale con tantissime soddisfazioni, soprattutto quest'anno con Postponed appunto, capace di vincere le King George con Andrea Atzeni, con il jockey italiano messo su dopo aver "messo giù" il fantino sotto contratto di Obaid, vale a dire Adam Kirby. Non che ci volesse uno scienziato per capire che non è affatto simpatico il jockey inglese allo Sceicco, ma quello che è più strano è successo dopo: Da Ascot in poi il cavallo è sempre stato dichiarato partente nell'Arco con un percorso che prevedeva la partecipazione nel trial classico dell'Arc, nel Prix Foy G1 risolto di forza, non impressionando, ma facendo quello che deve fare un cavallo a 3 settimane dall'obiettivo principale. Da li, tutto è precipitato; Dopo..
qualche giorno le decisioni di togliere i cavalli a Cumani e poi, notizia di ieri, le dichiarazioni di Roger Varian il quale, pur non avendo ancora ospitato il cavallo nelle sue scuderie, ha già detto che non correrà l'Arc. Cosa incredibile. Allora, sono 2 le cose: O Postponed si è fatto male rientrando dal Foy ed è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso del rapporto tra Obaid e Cumani, oppure c'è un eccessivo zelo da parte di Varian nel non sbilanciarsi con un cavallo che ancora non conosce, in un obiettivo così importante. Se la prima ipotesi è valida, c'era stato qualche segnale dopo il Foy. In genere, un vincitore di King George che vince una corsa del genere, o rimane stabile nell'antepost o al massimo la quota scende. Invece i bookmakers lo hanno sparato a 20/1, cosa che puzza. Se l'ipotesi è la seconda, crediamo sia incredibile come un allenatore possa saltare un obiettivo così importante per un proprietario ambizioso. Strano, molto strano. Ne sapremo di più nei prossimi giorni, intanto il mistero resta. Al massimo ci sarà da aspettare il Champions Day, attendiamo altri "release" alla stampa.  

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui