STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 2 settembre 2015

Francia: Giovedì Fly On The Night partente nell'Arenberg G3 di Longchamp, per cercare di emulare Pleasure Place..

Fly On The Night
Foto Scoopdyga
Gli italiani di Francia sono molto attivi in questo periodo. Domani a Longchamp torna l'edizione del Prix D'Arenberg G3 sui 1000 metri in pista dritta (€80,000 euro di dotazione) dove rivedremo all'opera l'italiana Fly On The Night (Equiano), rimasta nelle scuderie di Alessandro e Giuseppe Botti dopo l'infruttuoso tentativo nel Prix Robert Papin G2 del 26 Luglio scorso. La cavalla di proprietà di Pietro Sinistri, allenata in precedenza da Mario ed Attilio Giorgi, era esplosa proprio in Francia a fine Giugno con una bellissima vittoria nel Prix du Bois G3 a Chantilly, dopo aver vinto le prime 2 in Italia tra cui il Perrone Lr di Capannelle ad inizio Giugno. Correrà alle 14,50 ora italiana e la corsa verrà trasmessa in diretta da UNIRE TV.
Nell'occasione avrà in sella Umberto Rispoli, proprio come a Chantilly, e contro avrà 7 avversari tra cui Yakaba (Medicean), una femmina di Freddy Head, già incontrata nel Papin, ma in seguito vincitrice di Listed a Deauville con buone linee, poi Noce (Le Havre), vincitrice di Listed a Chantilly su Baciami Piccola, altra italiana che ha linea sfavorevole proprio con Fly, Goona Chope (Namid), già battuta nel Bois G3 dalla nostra, ed il più pericoloso forse in Money Maker (American Post), un fratellastro di Noozhoh Canarias, allenato da Fabrice Chappet che ha vinto al debutto, ha fatto quarto nel Cabourg G2, ed ora avrà di nuovo in sella Cristian Demuro come nella prima sortita vittoriosa in carriera. In pista anche Chance The Life (Frozen Power), inizialmente allenata dalla famiglia Marcialis in Italia, vincitrice a reclamare a Chantilly ed in seguito acquistata da Guy Pariente per circa 30,000, e successivamente inefficace in Listed a Deauville proprio dietro a Yakaba dalla quale ne ha prese 12 di lunghezze. Chance aveva linea sfavorevole anche in Italia con Fly On The Night, tramite linee comuni. 
Fly On The Night, che tornerà sull'amato chilometro, ha pescato il 6 di steccato ed al momento capeggia il betting di una corsa in passato vinta già da una italiana quale Pleasure Place nel 2002, nell'edizione disputata a Maisons-Laffitte, con Thierry Jarnet in sella per Riccardo Menichetti ed i colori della Razza dell'Olmo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui