STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 8 ottobre 2015

Aste internazionali: #Tattersalls #October #Yearling #Sale a Newmarket, ecco i primi puledri venduti nei primi 2 giorni

In Inghilterra, a Newmarket, si sta tenendo la 3 giorni più interessante per ciò che riguarda le aste degli yearlings, il catalogo più bello e ricco di qualità in Europa, ossia le Tattersalls October Yearling Sale (Book 1). Al termine delle aste daremo conto dei risultati completi, intanto diciamo che si tratta di una asta iniziata abbastanza bene e proseguita tiepidamente per ciò che riguarda i numeri in assoluto. Nel day 1 sono stati 123 i lotti venduti per un totale di gns29,679,000 (+47%), con la media di gns241,293 (+28%) ed il mediano a gns160,000 (+14%). Il top price della prima sessione è stata una femmina da Galileo battuta da John Magnier per gns1.3 milioni battendo la concorrenza del China Horse Club’ e Michael Wallace, ed anche di gente quali Hugo Lascelles, John Warren e Stephen Hillen. Presentata da Peter Stanley’s del New England Stud, la femmina è prodotto della campionessa americana A Z Warrior (Bernardini). Attivissimo il Coolmore sempre con Mv Magnier che ha comprato in totale 4 dei primi 6 prezzi più alti, sopra il milione tra cui anche il maschio da Galileo ed Alluring Park (Green Desert) da £1,25 milioni. 
Nel day 2 venduti 125 per un totale di £28,690,500 (-1%) per una media di £229,524 (-2%) ed il mediano a £130,000 (-13%). Il top price della sessione, attualmente anche della intera asta in attesa del day 3 del book 1 è una femmina definita "stunning" da Dubawi e Loveisallyouneed (Sadler's Wells) pagata £2,1 milioni dal Coolmore. Interessante come il gruppo irlandese abbia supportato uno stallone dei rivali del Darley fino a queste cifre. La femmina, nella foto, è stata presentata dal Newsells Park Stud Ltd. Per i risultati della prima due giorni cliccare su questo LINK.
I primi 10 Frankel venduti hanno tutto sommato confermato le attese, con il prezzo più alto realizzato da un maschio dal campionissimo di Sir Henry Cecil incrociato con la campionessa Dar Re Mi (Singspiel) pagato £750,000 da John Gosden che agiva per conto della Al Shaqab Racing. I report locali dicono non sia stupendissimo, ma pur sempre figlio di 2 super campioni e dunque Joann Al Thani non si è fatto guardare dietro..Il secondo Frankel più alto è venuto via per £670,000 spesi dal China Horse Club, prodotto della fattrice Model Queen (Kingmambo). Per tutti i Frankel venduti cliccare su questo LINK.
Se vuoi vedere il live dell'asta cliccare su questo LINK.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui