STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 17 febbraio 2016

America: #Ziconic è pronto al debutto. Il secondogenito di #Zenyatta debutterà il 20 Febbraio a Santa Anita

A giorni è atteso il debutto di uno dei prodotti della campionessa Zenyatta. Si tratta di Ziconic (Tapit), (nella foto Bloodhorse di Zoe Metz Photography), un sauro di 3 anni che dopo il classico lavoro di rifinitura con in sella Mike Smith è stato considerato abile ed arruolabile per debuttare. Dopo un breeze di 800 metri rifiniti in 00:49 e 3/5 a Santa Anita Park il 13 Febbraio scorso, il trainer John Shirreffs ha dato la luce verde all'homebred di Jerry ed Ann Moss il quale, adesso, è pronto per effettuare il debutto che avverrà il 20 Febbraio prossimo a Santa Anita in una maiden sui 1400 metri. Il figlio di Tapit (Pulpit) cercherà di fare meglio di suo fratello Cozmic One (Bernardini) che non è un fenomeno e lo ha dimostrato debuttando senza acuti lo scorso Aprile a Santa Anita, replicando il risultato qualche mese dopo in Luglio a Belmont Park. Ora ha 4 anni, e non si sa se lo rivedremo in pista. Shirrefs ha rassicurato dicendo che questo è più "centrato" e "differente" rispetto al fratello dal quale, inevitabilmente, ci si aspettava grandi cose, come è normale che sia quando nasci nella porpora. Ma il povero Cozmic troverà la sua strada. Ancora meno fortuna ha avuto il terzo figlio di Zenyatta, una femmina da War Front che morì in seguito ad un incidente nel paddock. Ad oggi Zenyatta è di nuovo gravida di War Front.
Ricordiamo che Zenyatta (Street Cry) ha corso per venti volte in carriera vincendo in 19 occasioni, vincendo 13 G1, e perdendo di una testa nell'ultima corsa disputata in carriera. Era il 6 Novembre 2010 ed il "maledetto" (sportivamente, sia chiaro) Blame non le permise di chiudere la carriera da imbattuta nella BC Classic di Churchill Downs. Resta una carriera incredibile per una cavalla eccezionale. Non ve la ricordate? Ecco una delle più belle perle della carriera. Magari non la più bella, ma sicuramente una cronaca emozionante. CLICCA QUI per vederla in azione con il suo tipico modo ciondolante di seguire dal fondo e piazzare la fiondata prima della dirittura. Memorabile!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui