STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 4 febbraio 2016

Allevamento: A 25 anni se n'è andato #Halling, due volte vincitore di Eclipse di Sandown e Juddmonte International di York

Come già postato sulla pagina Facebook di Mondoturf ieri, raccontiamo anche agli utenti del sito della scomparsa del campione Halling (Diesis) nei giorni scorsi, a 25 anni, per complicanze dovute all'elevata età. Il figlio di Diesis (Sharpen Up) è stato capace di vincere per 2 volte sia le Eclipse G1 di Sandown che le Juddmonte International Stakes G1. Inizialmente era allenato da John Gosden ed ha debuttato solo a 3 anni, tardi, ma sono servite almeno 3 corse prima di sbocciare definitivamente. La prima vittoria in Agosto a Ripon, poi una suite di 8 vittorie consecutive passando per il Cambridgeshire Handicap di Newmarket, il Dubai con Nad Al Sheba, il ritorno in Europa e le vittorie di cui sopra con Sandown e York nelle quali ha battuto Singspiel (era la prima vittoria in terra britannica a livello di G1 per Godolphin e la 10° in assoluta per quei colori), prima della conferma battendo Bahri. Nell'Ottobre 1995 è arrivato ultimo nel Classic G1 di Cigar a Belmont Park, poi nell'inverno 1996 ancora Nad Al Sheeba prima del tentativo nella Dubai World Cup, vana, a 24 lunghezze da Cigar stesso. Tornato in Europa, nel Maggio 96 la vittoria nell'Ispahan, ancora Eclipse di Sandown ed ancora International di York, prima della chiusura della carriera nell'Ottobre 96 con un secondo posto alle spalle di Bosra Sham nelle Champion di Newmarket. 
Ritirato in razza al Dalham Hall nel 1997, Halling è diventato uno stallone di successo molto considerato soprattutto per la forza e la consistenza dei suoi prodotti. Curiosamente nel 2004 era entrato nel roster dell' Emirates Stud Farm per 3 stagioni, dove ha prodotto Cutlass Bay, il miglior prodotto di quell'allevamento. Ad oggi ha prodotto oltre 50 stakes winners, inclusi Jack Hobbs, poi vincitori di G1 Cavalryman ed Empoli. Ritirato dalle attività riproduttive nel 2014, Halling è stato pensionato al Dalham Hall Stud, fino alla morte di qualche giorno fa. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui