Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

martedì, marzo 14, 2017

Allevamento: Ci ha lasciato Danehill Dancer! Il campione in corsa ed in razza aveva 24 anni. Ottimo padre di fattrici..

La notizia di ieri riguarda una dipartita di uno stallone influentissimo nel panorama europeo quale Danehill Dancer (Danehill e Mira Adonde, da Sharpen Up), eutanasizzato per ragioni umanitarie dopo problemi sopraggiunti come conseguenza dell'età avanzata. Ad annunciarlo il team irlandese nella giornata di lunedì, quando il campione è venuto meno nel weekend appena trascorso. Danehill Dancer aveva 24 anni ed ha passato tutta la carriera post corse al Coolmore come stallone, fino al pensionamento nel 2014 a causa della scarsa fertilità e la pensione "dorata" fino alla data della sua dipartita. 
Nell'agonismo è stato una bellissima macchina da corsa, magari non un campionissimo assoluto ma certamente un cavallo dotato di ottima velocità di base: Allevato da Larry e Kip McCreery, fu acquistato da Demi O'Byrne da yearling a Goffs nel 1994 per Ir,38,000. Era allenato per conto di Michael Tabor da Neville Callaghan a Newmarket e a 2 anni vinse sia le Phoenix Stakes G1 di Leopardstown, sia le National Stakes G1 al Curragh (VIDEO QUI). Concluse la stagione dei 2 anni con un secondo alle spalle di Alhaarth nelle Dewhurst, montato da Pat Eddery. A 3 anni si rivide con una vittoria nelle Greenham G3 prima di giungere sesto nelle 2000 Ghinee di Newmarket alle spalle di Mark Of Esteem, e nono in quelle francesi. Da quel punto in poi il miglior risultato è stato il terzo posto nel Maurice De Gheest G1 di Deauville, alle spalle di Anabaa (Danzig). Il suo ruolino alla fine è stato di 11 corse, 4 vittorie e 2 piazzamenti. Ma è in razza che diede il meglio di se. Il suo tasso di monta cominciò era di Ir,3,500 nel 2000 e salì fino a €115,000 nel 2007 e 2008. Danehill Dancer è diventato Champion Sire in Inghilterra ed Irlanda nel 2009, e Champion 2-Year-Old Sire in 3 occasioni. La sua eredità si chiama Mastercraftsman, Choisir e non solo. Come padre di fattrici ha fatto forse di meglio e la sua eredità la sentiremo ancora nei prossimi anni. Ha prodotto The Gurkha (Galileo), Minding (Galileo), Alice Springs (Galileo). In 17 stagioni di monta ha prodotto 170 Stakes Winners, 5 campioni in 2 emisferi e 21 vincitori di G1 tra cui Speciosa, Dancing Rain, Esoterique, Jeremy, Planteur, Lillie Langtry, Where or When, Qemah, Hillstar, Alfred Nobel, Again..

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata