Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, marzo 05, 2017

USA: #Gunnevera trionfa nelle Fountain Of Youth Stakes di Gulfstream Park! Sogno americano per il venezuelano Sano

In America sono andati in scena alcuni trials in vista del Kentucky Derby e delle Kentucky Oaks. La prova più interessante della notte erano le Fountain Of Youth Stakes G2 di Gulfstream Park dove in un solo colpo si sono ridimensionate le credenziali di Irish War Cry (Curlin), non piazzato ma troppo male per esser vero, e si sono ampliate quelle di Gunnevera (Dialed In) per Antonio Sano e Javier Castellano che grazie a questa vittoria attualmente è il leader della classifica a punteggio della strada che porterà a Churchill Downs. Gunnevera, che ha una storia tutta particolare nei suoi uomini e che raccontiamo più in basso, prima di oggi aveva 14 punti e con questa vittoria ne ha presi in un sol colpo ben 50 che lo hanno fatto salire a quota 64. LA CLASSIFICA PARZIALE QUI.
Tornando al pratico: Irish War Cry, che era favorito dopo l'affermazione nelle Holy Bull G3 che ne avevano cementato il status di imbattuto, è incappato in una brutta serata da favorito ad 1/10 nella prova da $400,000. Gunnevera ha atteso gli eventi tenendo vicino proprio Irish, ma sull'ultima curva quando quest'ultimo non ne aveva più con un bel cambio di marcia è andato ad agganciare i primi e superarli con un margine poi di 5 lunghezze e 3/4. Battuti sono stati Practical Joke (Into Mischief) e Three Rules (Gone Astray). "He's a three-year-old horse but he acts like a six-year-old" ha detto Javier Castellano al termine delle interviste post gara. IL VIDEO DELLE FOUNTAIN OF YOUTH STAKES QUI.
Allevato in Kentucky, Gunnevera è un figlio di
Dialed In (Mineshaft), stallone attualmente leader tra i giovani sire in America, e che funziona alla Derby Dan Farm in Kentucky. In corsa ha vinto Florida Derby G1 e Holy Bull G3. La mamma è Unbridled Rage (Unbridled), discreta performer e mamma prolifica. Gunnevera è stato pagato sole $16,000 alle Keeneland September Yearling, selezionato proprio dal suo allenatore Sano. Ha vinto la sua maiden alla terza uscita, e poi ha vinto il Saratoga Special G2. Quinto dietro a Classic Empire nelle Breeders Futurity G1 di Keeneland, è tornato con un bel successo nelle Delta Downs Jackpot G3 nell'ultima corsa disputata nel 2016. Secondo nelle Holy Bull G3 al rientro, è venuto avanti tantissimo nelle Fountain of Youth. Attualmente vanta 4 vittorie e 2 secondi posti in 8 uscite, ma somme vinte leggermente superiori al milione. Non è neanche cominciata la stagione Classica ed un cavallo già vince un milione di dollari, un bel incentivo per i proprietari alle aste. Uno dei proprietari della Peacock Racing Stables è Solomon Del-Valle, gli altri sono Guillermo Guerra e lo spagnolo Jamie Diaz. Il trainer Antonio Sano è un Venezuelano che in patria ha vinto 3,338 corse. Rapito nel 2009, Sano è stato in prigionia per 36 giorni, fino a quando la moglie non ne ha pagato il riscatto. L'incidente ha portato Sano negli States nel 2010, dove si è costruito una bella reputazione prima di questa vittoria, la più importante della carriera. nel 2011 ha vinto 75 corse e la prima affermazione in Graded con Devilish Lady (Sweetsouthernsaint), più tante altre vittorie che ne hanno fatto una certezza a Gulfstream, quando però non era noto ai più Fino a Gunnevera, un'altra storia americana da raccontare e da vivere in prospettiva Classica. Meraviglia!
Nelle altre prove della nottata va segnalata la vittoria a Santa Anita, nelle Santa Ysabel Stakes G3 (VIDEO QUI), per la grigia Unique Bella (Tapit) vincitrice per 2 lunghezze e mezzo. Il suo score parla ora di 4 vittorie consecutive per generali 26½ lunghezze e mezzo. Non è stato facile per lei che ha dovuto faticare per battere Abel Tasman (Quality Road), già vincitrice di G1 in carriera. Per lei in programma ci sono le Kentucky Oaks. Il Derby è forse troppo duro.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata