STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 26 marzo 2017

Domenica italiana: Impressiona #Menuhin, prospetto da Derby? Candy Store e Enrife tra le femmine, ma non spiccano..

Poco da dire nella domenica italiana, con solo un paio di indicazioni potenzialmente interessanti. Diciamo subito che nel Saccaroa, eliminatoria per l'Elena, a vincere è stata Candy Store (Lope De Vega), essenziale nel fisico, che ha battuto la stimata Fataliste (Siyouni). A livello visivo non sono andate fortissimo, in realtà hanno finito lentamente per una parte di gara più svelta e tempo finale di 1m 37,5s, comunque non male. L'idea è che Candy Store faccia più distanza. Nel Bellini, che prepara alle Oaks, è bastata Enrife (Azamour), che veniva dagli handicap, per togliere l'imbattibilità a Sunchisetagioo (Exceed And Excel). Enrife, come Into The Lane, è migliorata tantissimo con il passaggio d'età.
Mooolto mooolto interessante invece Menuhin (Mujahid), fratello pieno della buona Valvibrata e fratellastro di Cosmelli (Mr Vegas) appena venuto in Uk, che ha vinto la maiden di 7 lunghezze ma mostrando un tamburo non indifferente in dirittura dopo aver seguito la prima parte di gara in maniera tranquilla, girando al largo di tutti, ed esprimendosi con una dirittura davvero notevole con Silvano Mulas a bordo per i colori della Ste.Ma. che lo ha anche allevato. L'impressione è stata talmente buona che ne pensiamo, al netto di cavalli che ancora non abbiamo visto, un potenziale candidato al Derby Italiano G2. Si, osiamo. Menuhin ha perso al debutto da Cima Da Conegliano a Milano, che aveva linee interessanti. A Roma ha finito i 2000 metri in 2m 02,9s, non male per essere la seconda corsa in carriera. IL VIDEO QUI.
A Milano, buona la seconda per Dream Up (Dream Ahead) per i colori della Effevi, che ha risolto con immenso stile la maiden sul miglio in pista media. Linee tutte da verificare, ma un parziale tra i 400 ai 200 veramente buono.. e pensare che di questo ne parlavano in ottica Parioli. Dream Up è stato pagato €54,000 alle Tattersalls di Fairyhouse. Chissà come si muoverà. TUTTI I VIDEO DI MILANO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui