STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 22 marzo 2017

#Meydan: Sorteggiati gli steccati della #DubaiWorldCup: Ad #Arrogate il 9, a #Mubtaahij il 14. Ecco tutte le news..

Dubai World Cup, meno 3 giorni al grande appuntamento di sabato. Mercoledì mattina sono stati sorteggiati gli steccati per la notte che mette in palio quasi $30 milioni, in una effervescente cerimonia presso l'ippodromo di Meydan. Il campione Arrogate (Unbridled's Song), la stessa indiscussa della serata, ha pescato un 9 di steccato ritenuto da Bob Baffert ancora buono per il suo che nel frattempo da quando è arrivato a Dubai si è ben ambientato ed è parso rilassato. Arrogate partirà tra Furia Cruzada (8) e Keen Ice (10). 
Il compagno di scuderia Hoppertunity ha preso il 12, mentre malissimo è andata a Mubtaahij, secondo lo scorso anno ed una delle pedine chiave di De Kock per la serata, che ha pescato il 14 cioè l'incubo di ogni allenatore. Dopo il sorteggio abbiamo assistito a lievi movimenti di betting con Arrogate rimasto invariato ad 1/3 da Coral, mentre Mubtaahij è salito da 7 a 9, a favore di Gun Runner, il quale ha preso lo stallo 5, sceso da 9/1 a 7/1. 
Bob Baffert, che allena il gran favorito, ha vinto la Dubai World Cup nel 2001 e nel 1998. Ha paragonato il suo al "Frankel" del dirt, e non è casuale che abbia la stessa giubba. The Silver Fox, come lo chiamano in America per la sua folta chioma bianca, ha confessato che quando correva Frankel si alzava in orari strani per vedere le sue corse, rimanendo incantato. Comunque, attualmente, Arrogate vale un 134, ma il riferimento è proprio Frankel che prese un 140 al top della carriera. 
Altre notizie veloci sui candidati alla DWC: Poche ore fa è stato annunciato che la Qatar Racing di Fahad Al Thani, ha acquistato una partecipazione in Neolithic, con il figlio di Harlan's Holiday (Harlan) che oltre a poter fare bene nella corsa di Meydan, del resto è terzo della Pegasus World Cup vinta da Arrogate, è un potenziale stallone commercialmente parlando. Affare fatto, dunque.
Chi non sarà dei nostri nella nottata è Real Steel (Deep Impact), vincitore lo scorso anno del Dubai Turf G1, che ha fatto forfait per un problema fisico che non gli permetterà di difendere la corona. Non ci sarà nemmeno l'esaltante Chopin (Santiago) con Alberto Sanna, secondo quanto confessato anche dalla dichiarazione partenti ufficiale, per un infortunio.
Al netto di queste notiziuole, va detto anche delle altre corse: Postponed, per difendere la chance nello Sheema Classic G1, ha visto la sua quota mutare a 7/4 da 11/8 per la corsa da $6 milioni, dopo aver preso lo steccato più largo con 7 cavalli al via. Roger Varian, a parte il contrattempo con lady luck, si è definito “delighted” con il cavallo che da quando è arrivato a Dubai è sembrato “a different animal altogether" rispetto alla sconfitta. Di seguito il Dubai World Cup draw completo. Per gli steccati completi della serata cliccare su questo LINK. DWC: 1 Apollo Kentucky, 2 Long River, 3 Gold Dream, 4 Lani, 5 Gun Runner, 6 Move Up, 7 Awardee, 8 Furia Cruzada, 9 Arrogate, 10 Keen Ice, 11 Neolithic, 12 Hoppertunity, 13 Special Fighter, 14 Mubtaahij.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui