STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 23 gennaio 2017

Italians all'estero: Happy Dream vince a Cagnes sur Mer. Lunedì in Costa Azzurra folta rappresentanza italiana....

Sono veramente tanti gli italiani impegnati in questo periodo al di fuori dei nostri confini. In particolare a Cagnes dove 2 sabati fa è partito ufficialmente il meeting in piano che si concluderà a fine Febbraio. Il primo della settimana scorsa a scendere in pista è stato il grigio Ouragan Gris che per i colori della Quadrante Rosso è arrivato quarto in una reclamare sul miglio e mezzo, venendo subito dopo acquistato da una scuderia italiana che si chiama Tenuta Dei Principi e che potrebbe ora indirizzarlo verso gli ostacoli. Tra gli altri, nella stessa corsa, ancora una reclamare sui 2000 metri, hanno corso Terribile e Run Fast Again per Botti e per Marcialis con quest'ultimo che ha ottenuto un terzo. Ancora Andrea Marcialis ha presentato Andy Garcia in un'altra reclamare dove non è riuscito ad ottenere piazzamento. La vittoria è invece arrivata con Happy Dream (Blu Air Force), portacolori della New Age, che ha vinto una reclamare sul miglio con Cristian Demuro in sella resistendo agli attacchi degli avversari. 
Di Brex Drago e Jalapeno abbiamo detto e del terzo del Bottiano a Meydan, quello che non abbiamo ancora detto è che nella giornata di domenica a Sha Tin si è rivisto in pista Super Chic (Strategic Prince), ex Saent vincitore del Derby Italiano, che non si è piazzato neanche stavolta alla seconda uscita in loco. Super Chic correva la prima prova utile ad arrivare all'Hong Kong Derby come preparazione che si chiama The Hong Kong Classic Mile Lr da $HK 10 milioni, vinta dall'interessante Rapper Dragon (Street Boss) per John Moore, favorito del Derby locale che si corre a 4 anni. Per Super Chic un 13° posto su 14. IL VIDEO DELLA CORSA QUI. Intanto ad Hong Kong è arrivato anche Dee Dee D'Or, il secondo del Derby italiano, come raccontato nelle settimane precedenti. Appena avremo novità le scriveremo. 
Oggi, lunedì 23 Gennaio, folta rappresentanza a Cagnes sur Mer per gli italiani. Si parte alle 13,47 con un handicap sui 2000 metri dove scenderà in pista Time Shanakill per conto di Alduino Botti. Nella quinta corsa, una reclamare in programma alle 15,55, sui 1300 metri, correranno Roman Spectrum con Cristian Demuro per i colori della Cavallo in Testa, poi Giogiobbo per Francesco Santella con Pierre Charles Boudot a bordo e Pensierieparole ancora per il team Grizzetti. A questi va aggiunto anche Grey Mirage, italiano di allevamento della famiglia Vittadini, allenato da Gay Kelleway.
Nella sesta corsa, una reclamare sui 2000 metri, oggi corrono Dubai Dream e Pirates Bay, 2 tre anni del team Botti. Nella stessa corsa Gabriele Congiu monta Noir Intense per Jean Pierre Gauvin. Occhio alle sorprese! In chiusura di pomeriggio, nella settima corsa, Dario Vargiu sarà a bordo di Best Filly per Gianluca Bietolini. IL CAMPO PARTENTI GENERALE DELLA GIORNATA CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui