STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 29 gennaio 2017

Sudafrica: #Frankie #Dettori vince il Cape Derby in sella ad Edict Of Nantes. Whisky Baron emerge nel J&B Met

Frankie Dettori è un amuleto da sfregare in ogni occasione. Ma se ci sono voluti 15 tentativi affinchè potesse vincere il Derby di Epsom nel 2007, è bastata la prima volta in cui ha messo piedi in Sudafrica per portarsi a casa il Derby di Città del Capo. La superstar italiana ha vinto 2 volte: Come ambasciatore per Investec, ed in sella ad Edict Of Nantes (Count Dubois) nel Cape Derby G1 sui 2000 metri con 1 milione di rand in palio a Kenilworth. IL VIDEO DEL CAPE DERBY CLICCANDO QUI. Eppure inizialmente era stato ingaggiato per montare Table Bay (Redoute's Choice), ma successivamente ha scambiato la monta con Anton Marcus. 
Meno fortuna per Frankie nel J&B Met G1 da 5 milioni, la corsa più attesa in Sudafrica, dove era in sella a The Conglomerate che però non è riuscito ad emergere arrivando nelle retrovie in una corsa vinta da Whisky Baron (Manhattan Rain), un 4 anni di Craig Kieswetter allenato da Brett Crawford e montato da Greg Cheyne. Battuto il favoritissimo della Mayfair Speculators Legal Eagle (Grey's Inn) che non è riuscito ad agganciare il vincitore, subendolo nella fase finale. Terzo è giunto l'altro atteso, e capace di bella andatura in avanti, Captain America (Captain Al). IL VIDEO DEL J & B MET CLICCANDO QUI.
In programma ieri in Sudafrica c'erano anche le Betting World Cape Flying Championship G1 per 3 anni ed oltre sui 1000 metri, e le Klawervlei Majorca Stakes G1 per femmine vinte da Nightingale (Silvano). Tutti i risultati completi li avete cliccando su questo LINK.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui