STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 21 gennaio 2017

Allevamento: Primi nati per Due Diligence, Free Eagle, Make Believe, Night Of Thunder, The Wow Signal e Brazen Beau

Con il seguente post facciamo la conta dei nuovi nati dei giovani stalloni entrati in razza lo scorso anno. Il Whitsbury Manor Stud ha annunciato la nascita del primo foal di Due Diligence (War Front), e si tratta di una femmina prodotto della fattrice Free Entry (Approve). Due Diligence ha un interessante profilo: Pedigree yankee, figlio di War Front (Danzig) e mamma da Pulpit (A. P. Indy), ha vinto al debutto per 8 lunghezze in America quando era in training da Todd Pletcher, prima di essere esportato in Irlanda presso Aidan O’Brien, per il quale ha ottenuto un secondo nelle Diamond Jubilee Stakes G1, alle spalle di Slade Power (Dutch Art). Ora funziona ad un tasso di £5,500.
L'Irish National Stud ha in seguito annunciato la nascita del primo foal del campione del Royal Ascot Free Eagle (High Chaparral), che ha visto nascere un foal femmina prodotto della fattrice Al Kahina. John Osborne, CEO dell'Irish National, ha commentato come il successo alle aste di Dundeel e Toronado, entrambi con il marchio di fabbrica di High Chaparral (Sadler's Wells), lasci aperte parecchie speranze per il futuro. Tutto suo padre, in pratica. Free Eagle, che funziona per €20,000, ha coperto un bel book di fattrici nel 2016. In corsa era allenato da Dermot Weld, si è dimostrato forte ma spesso fragile, e comunque non ha fatto mai mancare la giusta dose di classe vincendo anche le Prince of Wales's Stakes G1.
Il Ballylinch Stud ha
invece annunciato il primo nato dello stallone Make Believe (Makfi). Si tratta di una femmina nata dall'incrocio con Okba (Diesis), già madre di vincitori. Make Believe, per Andre Fabre ed il Principe Faisal, è stato imbattuto a 2 anni e poi ha vinto il Prix de la Foret G1 a tempo di record e le Poule d’Essai des Poulains G1 a 3 anni, ed ha coperto un book di 120 fattrici. Nel 2017 funzionerà per €17,500. 
Il 21 Gennaio l'Oghill House Stud ha annunciato il primo foal nato dello stallone Darley Night Of Thunder (Dubawi). Anche in questo caso si tratta di una femmina, nella foto, nata dalla fattrice di una famiglia che fa capo a Giveupyeraulsins (Mark Of Esteem), la quale ha dato prodotti Classici. Night Of Thunder è stato un campione progressivo: A 2 anni ha vinto in maiden, a 3 è giunto secondo nelle Greenham G3 alle spalle del triplice vincitore di G1 Kingman, con il quale ha ribaltato il riferimento a Newmarket nelle 2000 Ghinee con in sella Kieren Fallon, e battagliando ancora con il Juddmonte nelle St James in duelli davvero molto belli. A 4 anni è stato secondo di Queen Elizabeth II Stakes G1 ed ha vinto le Lockinge Stakes G1. Curiosa anche la sua storia. Si tratta dell'unico figlio di sua madre Forest Storm (Galileo), deceduta dopo averlo dato alla luce. Night of Thunder funziona al Kildangan per €25,000. 
Il Darley ha annunciato anche il primo foal nato nell'emisfero nord per lo stallone Brazen Beau (I Am Invincible) che ha iniziato la carriera agonistica in Australia, vincendo molto a livello di G1, e provando anche in Europa arrivando secondo nelle Diamond Jubilee Stakes G1, prima di tornare in Australia e cominciare da razzatore per conto Darley. I primi figli nati nell'emisfero sud sono molto belli, i report sono buonissimi, attualmente funziona al Dalham Hall Stud ad un tasso di £10,000.
L'Al Shaqab ha annunciato nelle scorse ore la nascita del primo figlio di The Wow Signal (Starspangledbanner), presso l'Haras de Bouquetot in Francia, ed anche in questo caso si tratta di una femmina nata dalla fattrice Sister Golightly (Mtoto), mezza sorella della campionessa Rajeem. The Wow Signal, 5 anni, non ha avuto una stagione particolarmente prolifica da stallone con sole poche fattrici gravide. Si tratta di uno sprinter fine, vincitore di G1, ritirato per infortunio. Funziona per un tasso di €8,000.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui