STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 30 gennaio 2017

Italians: Porsenna vince a reclamare a Cagnes sur Mer, Regarde Moi sigla una corsa di minima a Southwell

La rubrica italians in giro per il mondo si arricchisce di un altro capitolo. Oggi in Francia, a Cagnes sur Mer, vittoria per Porsenna (Dylan Thomas) nel Prix du Cannet sui 1500 metri. L'ex portacolori Aleali, ha replicato alla vittoria di qualche settimana fa quando fu reclamato dai nuovi proprietari, vincendo ancora una volta, ma in questa occasione in erba, per i colori del signor Romel ed il training di Fabrice Vermeulen con in sella Cristoforo Soumillon. Allevato da Gennaro Stimola, il vincitore del Ribot G3 di qualche anno fa, aveva provato a salire di categoria non piazzandosi in una condizionata abbastanza qualitativa, ma è tornato ad offrire il suo rendimento in una categoria che gli appartiene certamente. Al totalizzatore italiano ha pagato una quota anche alta di 8/1 e, tra gli altri, si è tenuto alle spalle Salure (Sakhee) il quale in trasferta non è riuscito ad emergere arrivando nelle retrovie. Porsenna in seguito è stato difeso dal suo proprietario per oltre 24,000 euro. 
Nella giornata di Cagnes ancora una volta un bel pò d'Italia. In apertura di pomeriggio solo un quinto posto per Genovese (Strategic Prince) per i colori di Maurizio Mattioli ed il training dei Botti, che non ha comunque corso male il Prix de Tolouse, una corsa D, sui 2000 metri in all weather vinto da Apilobar (Slickly) con in sella Cristian Demuro. 
In Inghilterra, a proposito di vecchi leoni italiani, finalmente è arrivata la vittoria in una reclamare per Regarde Moi (King's Best) sulla sabbia di Southwell sulla distanza del miglio, in una prova da £4,000. Regarde, 9 anni, ha corso per i colori di Lucie Botti ed il training di Marco, capitalizzando un miglioramento rispetto ai 2 terzi posti ottenuti alle prime uscite in Inghilterra tra Southwell e Chelmsford. Nella foto, il rientro di Regarde Moi accolto dai lad. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui