STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 22 gennaio 2019

America: Arriva la Pegasus World Cup, sabato 26 a Gulfstream. Ecco i partecipanti e gli steccati..

Nella giornata di sabato l'America vivrà di una grande giornata di sport a Gulfstream Park. Come ampiamente preannunciato ci sarà l'edizione 2019 della Pegasus World Cup G1 con $9 milioni in palio, nata dalla visione di Frank Stronach, uno degli uomini di sport dell'America, capace di costruire un evento dal nulla.
Il funzionamento lo abbiamo spiegato più volte: Lo slot della gabbia è stata messa in vendita ad $1 milione ciascuno, poi ogni team che ha investito in un posto nella gabbia ha potuto utilizzarlo, rivenderlo a cifre non rese note, oppure è entrato in compartecipazione comprando un cavallo che partecipa.
Sulla funzione tecnica di questa corsa, al di la dell'atlantico, c'è ancora qualche dubbio. Ma una cosa è sicura: La macchina muove soldi ed interesse, e questo è pur sempre un bene. Anno dopo anno si propongono dei correttivi ad una prova nata esclusivamente in sabbia e quest'anno "splittata" in 2, con l'edizione in erba ugualmente affascinante e ricchissima allo stesso tempo, dotata di $7 milioni di dollari.
Si corre a Gulfstream Park nella giornata di sabato 26 Gennaio, l'orario è di 6 ore indietro. Da loro si correrà quella in erba alle 4,50pm e quella in dirt alle 5,40, dunque saremo intorno alle 22,50 e 23,40 ora italiana, per le due prove Pegasus. Più sotto trovate una selezione di "tweet" sui lavori, lo streaming e la presentazione dei vari partecipanti.
Cosa c'è da vedere? Al momento in quella principale al via ci sono tutti e 9 i partecipanti, il favorito è Accelerate (Lookin At Lucky) ma c'è molta attesa anche per City Of Light (Quality Road), Gunnevera (Dialed In), Audible (Into Mischief) mentre l'outsider è il campione messicano Kukulkan (Point Determined) è imbattuto in patria in 13 corse, ha rifinito la condizione a Gulsftream vincendo in G3 ed avrà in sella Frankie Dettori per una corsa che si preannuncia spettacolare. Al via anche Something Awesone (Awesome Again), appartenente a Frank Stronach, il creatore della corsa.

PEGASUS WORLD CUP INVITATIONAL

Purse: $9,000,000
Grade: 1
Distance: 1 1/8 Miles
Age: 3+
HORSEOWNERTRAINERJOCKEY
AccelerateHronis Racing LLCJohn SadlerJoel Rosario
AudibleChina Horse Club, Head of Plains Partners LLC, Starlight Racing, WinStar FarmTodd PletcherFlavien Prat
BravazoCalumet FarmD. Wayne LukasLuis Saez
City of LightMr. and Mrs. William K. Warren, Jr.Michael McCarthyJavier Castellano
GunneveraMargothAntonio SanoIrad Ortiz Jr.
ImperativeLoooch Racing Stables, Inc. and Imaginary StablesAnthony QuartaroloTyler Gaffalione
KukulkanCuadra San JorgeFausto GutierrezFrankie Dettori
Seeking the SoulCharles E. FipkeDallas StewartJohn Velazquez
Something AwesomeStronach StablesJose CorralesEdgar Prado
PatternrecognitionKlaravich Stables, Inc. and William H. LawrenceChad BrownJose Ortiz
True TimberCalumet FarmKiaran McLaughlinJoe Bravo
Tom's d'EtatG M B RacingAl Stall, Jr.Shaun Bridgmohan
La prova in erba vede al via 10 partecipanti dei più variegati team in America e non solo. Anche qui c'è un cavallo di Frank Stronach che si chiama Delta Prince (Street Cry), ma la favorita probabilmente sarà la giapponese Aerolithe (Kurofune) che avrà in sella Florient Geroux. Poteva mancare una figlia di Galileo in una corsa così importante in erba? Nemmeno per sogno, e allora ecco Magic Wand (Galileo) che per il Coolmore cercherà di ottenere la prima vittoria in G1 dopo i piazzamenti nel Prix de l'Opera G1 e nel Vermeille G1 e la vittoria nelle Ribblesdale G2. Al via anche Luca Panici in quello che è l'ippodromo di casa. Il jockey italiano ha cominciato anche questa stagione bene negli States. Nei prossimi giorni torneremo con il dettaglio dei partecipanti.

PEGASUS WORLD CUP TURF INVITATIONAL

Purse: $7,000,000
Grade: 1
Distance: 1 3/16 Miles (Turf)
Age: 3+
HORSEOWNERTRAINERJOCKEY
Aerolithe (JPN)Sunday Racing Co., Ltd.Takanori KikuzawaFlorent Geroux
Bricks and MortarKlaravich Stables, Inc. and William H. LawrenceChad BrownIrad Ortiz, Jr.
CatapultWoodford Racing, LLCJohn SadlerDrayden Van Dyke
Channel MakerWachtel Stable, Gary Barber, R. A. Hill Stable and Reeves Thoroughbred RacingBill Mott
Delta PrinceStronach StablesJimmy JerkensFrankie Dettori
Dubby DubbieRon Paolucci Racing, LLCBob Hess Jr.Paco Lopez
Magic Wand (IRE)Michael Tabor, Mrs. John Magnier, Derrick Smith and M.J. JoosteAidan O'BrienRyan Moore
Next SharesMichael Iavarone, Jules Iavarone, Jerry McClanahan, Christopher T. Dunn, William Marasa, Ritchie Robershaw, and Mark TaylorRichard BaltasGeovanni Franco
PavelReddam Racing LLCDoug O'NeillMario Gutierrez
YoshidaWinStar Farm, China Horse Club International, SF Racing and Head of Plains PartnersBill MottJose Ortiz



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui