STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 30 giugno 2013

Demurino grandi viaggi: Baron Cristian di Germania..da lunedì a Düsseldorf per il Gestüt Schlenderhan di Georg Von Ullmann, ed il 7 Luglio il Derby con il favorito Ivanhowe. Per concessione di Trotto&Turf di sabato 29 Giugno

Hai capito “Il Sorcio”! In Italia finisce la stagione e lui, che di star fermo non vuole sapere neanche quando è giù di sella, cosa ti combina? Tra l’indecisione di andare in Francia, Inghilterra o tornare in America, ed in attesa di provare ad Hong Kong, ti pizzica all’ultimo un ingaggio per il Derby tedesco con il primo favorito Ivanhowe (Soldier Hollow) che ha appena vinto il trial tedesco per eccellenza il 16 Giugno scorso, ed un contratto di prima monta per due mesi per il Barone Georg Von Ullmann e la scuderia più antica di Germania. Lady luck ha posato la bacchetta sulla sua testa e complice un infortunio patito da Adrie de Vries, prima monta dello Schlenderhan, caduto in lavoro in Olanda qualche giorno fratturandosi il perone (dunque ne avrà per almeno un paio di mesi), è stato contattato dal Gestüt Schlenderhan con i buoni uffici da parte della HFTB, agenzia di Holger Faust (quello del Gestut Karlshof di Sortilege, per intenderci) grazie al quale la sua posizione è stata ben accolta dalla scuderia di Wilhelm Giedt, allenatore privato del Barone, che ha avallato la scelta del “Der italienische Championjockey” per partecipare a tutti i meeting estivi in Germania, in particolare al convegno Principe dell’estate, quello che lo vedrà protagonista ad Amburgo nella Classicissima del 7 Luglio, quella che elegge il miglior tre anni tedesco. Ne ha anche parlato qualche giorno fa anche Gebhard Apelt, General Manager del Gestüt Schlenderhan, ai microfoni dello „Sport-Welt“: “Avevamo bisogno di una monta in breve tempo, in modo che potesse conoscere cavallo e tipo di corse in Germania. Abbiamo optato per un giovane campione italiano che si è fatto largo anche fuori dall’Europa”. La Demuro Airlines riparte, la valigia è sempre quella, forse nemmeno disfatta dopo le fatiche orientali ancora con qualche chicco di riso nel doppio fondo. Così è arrivata la chiamata, da una settimana e ad una settimana dal Derby con un ticket in prima classe ed imbarco prioritario, senza fare la fila come Mirco (che dovrebbe essere su Quinzième Monarque a 50/1) e Atzeni che avrà la sella di Global Bang, a 30/1. Potere del cu…rriculum, delle vittorie e del know how, un marchio di fabbrica costruito a suon di appuntamenti rispettati. La fortuna c’entra, ma non è condizionabile, aiuta gli audaci e i più forti e poi, quello di approfittare degli ingaggi da perfetto “catch”, è una cosa che gli è riuscita spesso e volentieri; vedi in Giappone quando ha beffato fratello Mirco il favorito e recentemente a Milano, appena sceso dall’aereo, quando è stato catapultato in sella a Biz The Nurse, che con monta aggressiva ed allo stesso tempo pulita, lucida, efficace ha servito il Milano. Due esempi, ma pesanti. “Partirò domenica sera, appena finirà la stagione qua in Italia, dopo il Primi Passi e le altre Listed per i puledri. Devo dire la verità, stavo ancora meditando su cosa poter fare alla fine della stagione in Italia, ero quasi in partenza per la Sardegna e qualche giorno di vacanza, invece sono stato contattato, l’opportunità era ghiotta e ho deciso che era cosa buona e giusta. Ho studiato un po’ le possibilità, mi sono risposto subito che era una scelta di…prima! Sono felice e non vedo l’ora di iniziare, farò tutto Luglio ed Agosto li, poi vediamo che cosa succede. Lunedì mattina sarò a Dusseldorf, monterò subito in lavoro, poi mi hanno detto che qualche monta dovrei farla nei primi giorni del Derby Meeting, quelli che vanno dal 3 al 7 Luglio. In seguito ci dovrebbe essere il Bad Harzburg dal 20 al 28 con Il 21 a Berlino il Deutschland Preis, il 28 Luglio a Monaco il Dallmayr-Preis Bayerisches Zuchtrennen, il 4 Agosto a Dusseldorf il Diana e poi il Grosse Woche di Baden Baden a fine Agosto. Insomma, le opportunità ci sono..Tanto qui a Milano oramai è finita, a Napoli non si corre ed in attesa di Roma..cosa avrei dovuto fare, rimanere?” No, anzi. Qui è troppo facile, una media sempre alta (per ora, 23 vittorie e strike rate più alto di tutti del 24,21%) e se da una parte è una bella conferma del fatto che le nostre fruste sono ben accolte, dall’altra assistiamo alla inevitabile fuga causa mancanza di alternative. Cristian non parla il tedesco ma la lingua universale del palo di arrivo, era inevitabile l’opportunità di livello: Ivanhowe è un figlio di Soldier Hollow che ha corso tre volte in carriera, e a tre anni ha vinto tutte e due le corse in cui ha partecipato ed ora si candida ad essere il miglior tre anni della sua generazione in patria: “Si lo so, l’ho studiato. Ha vinto il trial per eccellenza qualche giorno fa, le Oppenheimer-Union-Rennen G2 di Colonia. Mi sembra un cavallo ancora verde, ma di mezzi. Si è allungato bene, sono eccitato all’idea di correre il Derby tedesco. È attualmente il favorito (4/1), speriamo bene”. Non sarà semplicissimo, ma anche stavolta…Die Ratte (il sorcio, in tedesco) butterà anima, corpo e l’animo pugnace nell’esperienza. Non si polverizzano record giovanili per caso. Scommettiamo che ne vince una prima di imparare le parolacce in tedesco?

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui