STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 30 giugno 2013

San Siro: Arpinati di forza (e di furbizia) nel Primi Passi, battuta Omaticaya. Fanoulpifer conferma e stravince il De Montel, Black Elegance domina il Mantovani nel quale succede di tutto prima e durante. Nel Giubileo emerge Pattaya

PREMIO GIUSEPPE DE MONTEL Listed: Fanoulpifer (High Chaparral) sa andare forte ed apre il cuore a suggestioni particolari. Dopo un debutto devastante, è arrivata la conferma a livello di Stakes nel Giuseppe De Montel Lr dove senza troppo patire ha risolto la contesa con un confidente Dario Vargiu a bordo e modalità da cavallo davvero buono in 1.34.8 sui 1500 con più o meno la stessa misura realizzata al debutto con gli ultimi 600 a chiudere in 34.4. Molto bene, per un cavallo che sembra ancora molto verde, ed obiettivi di livello in vista..lo rivedremo in autunno! Secondo è arrivato il passistone Dress Drive (Yeats) su Laguna Drive (Aussie Rules). Allevato dalla Azienda Agricola Francesca, Fanoulpifer è un figlio di High Chaparral (Sadler's Wells) e stretto consanguineo del campione Falbrav (figlio di Fairy King, fratello di Sadler's Wells) mentre la mamma è Furbeseta (Danehill Dancer), nipote in linea materna di Gift Of The Night (Slewpy), mamma appunto di Falbrav. Dopo Fanoulpifer c'è una femmina da Authorized (Montjeu) e un maschio da Kyllachy (Pivotal) in seguito alla cui nascita, la mamma è deceduta. Il video del DE MONTEL QUI.
PREMIO PRIMI PASSI G3: Questa l'ha vinta Esposito. Ha montato con esperienza ed in sella ad Arpinati (Lucky Story) ha siglato il Primi Passi G3 in 1.10.90 battendo Omaticaya (Bernstein) e Quiz Evolution (Mujahid). A far premio sul vincitore la scelta del suo interprete di chiamarlo quando l'ha sentito giusto dal centro della pista, ai 300 finali, con un GP Fois che verso lo steccato è stato forse troppo fiducioso ed ha sentito l'effetto Milano chiamando un filo troppo tardi la sua lasciando l'iniziativa al Dioscuri che nel frattempo aveva preso margine ed ha tenuto qualcosa sulla femmina di Fazio, tornata nel finale. Terzo è arrivato Quiz Evolution preso in velocità nella frazione a metà gara e onestamente sotto il livello dei primi. Il vincitore è stato pagato €12,000 alle Tattersalls September. Come sarebbe andata se Omaticaya fosse stata chiamata con decisione ai 300? E come sarebbe andata se ci fosse stato Crissolo (Red Rocks)? Ai posteri l'ardua sentenza. Il video del PRIMI PASSI QUI.
PREMIO DEL GIUBILEO G3: Pattaya (Philomateia), ancora con Mario Esposito in stato di grazia in sella, ha dimostrato di aver ragginuto una maturità psicofisica mai vista prima. Dopo il secondo posto nel Repubblica G1 a Roma, ha replicato anche a San Siro nel Premio de Giubileo proponendo la sua ficcante progressione anche a San Siro e non solo a Roma com'era fino a qualche mese fa. Battuto Storming Loose arroccato allo steccato ed Orpello, finito terzo. Il video del GIUBILEO QUI
PREMIO GINO MANTOVANI Listed: Tempi biblici per la partenza della Listed per femmine, fuori gioco prima del via Concerto Finale e Konkan mentre durante la corsa, complice un cross dopo la partenza, ha fermato End Of Season. Alla fine ha vinto Black Elegance (Footstepsinthesand) che ha dato pronta replica dopo il brillante debutto del 1 Giugno scorso che convinse Barry Irwin a staccare un assegno per lei. Con i colori del Team Valor la cavalla del team Godani/Ligas è andata in avanti con Fabio Branca e si è resa intangibile dal resto della compagnia, con modalità di gestione facili. I parterristi l'avevano descritta pronta già dal debutto, in realtà è fisicamente già esile da tipica Footstepsinthesand (Giant's Causeway) ed il risultato ha confermato le indicazioni e le impressioni del debutto vincendo in 1.33.1 sui 1500 in pista media, con tempo inferiore rispetto ai maschi di almeno un secondo e mezzo, ed una misura decisamente buona. Seconda è arrivata Tucci (Azamour), che ha dato seguito al terzo posto nel Perrone, e terza Denusa (Aussie Rules). Black Elegance, già da tempo presente sul sito del Team Valor come pensionaria, lascerà a breve l'Italia farà tappa in Inghilterra e poi, come Tuttipaesi vincitrice lo scorso anno, raggiungerà gli States. Prevista la partenza il 10 Luglio prossimo. Black Elegance è stata pagata €4.200 alle Tattersalls Ireland September Yearling Sale da Bobby O’Ryan, la mamma è All Elegance (Key Of Luck) recentemente acquistata alle Goffs February dalla Coolaglown Bloodstock per sole €1000 ed ha una yearling da Dylan Thomas (Danehill). VIDEO GINO MANTOVANI QUI
SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI ED APPROFONDIMENTI.

1 commento:

  1. signori, gp. fois è uno dei fantini piu scarsi e insignificanti del panorama italiano.
    va bene per corse a grosseto o corridonia,ovvio che coinvolto in impegni di livello subisca la sua mediocrità.


    LUCIO

    RispondiElimina

Commenta qui