STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 10 giugno 2016

Ancora Frankel! #Frankuus il grigio vince una maiden ad Haydock e diventa il quarto rappresentante per il first season sire.

E sono 4 su 5. Ad Haydock la favola Frankel ha avuto il suo seguito con il quarto rappresentante vincitore, su 5 scesi in pista, in Frankuus il quale pur mostrando segni di acerbità ha vinto la sua maiden sui 1400 metri di Haydock, la stessa vinta lo scorso anno da Galileo Gold. Frankuus, stavolta un grigio, ha seguito le mosse del leader ed è andato in lunga progressione dai 400 dal palo fino a casa, pur appoggiando un pò verso l'interno una volta passato nelle mani di Joe Fanning, ma disponendo comunque abbastanza facilmente di Arc Royal (Arcano). Frankuus, allenato da Mark Johnston per i colori di Hussain Lootah ed Ahmad Al Shaikh, è il quarto vincitore per il sensazionale Frankel dopo Cunco, Queen Kindly e Fair Eva, mentre l'unico che non si è piazzato, pur correndo bene, è Majoris che a breve magari si toglierà la qualifica di maiden. Frankuus è stato pagato €130,000 alle Goffs Orby Sales, è un mezzo fratello di US Law (Lawman), vincitore di Stakes, prodotto della fattrice Dookus (Linamix), dalla quale ha preso il mantello. Ma le note interessanti del pedigree sono nella sezione femminile. La seconda mamma è Pharaoh’s Delight (Fairy King), vincitrice e piazzata di G1, e già madre di Pharmacist (Machiavellian) la quale ha prodotto il campione e stallone Red Rocks (Galileo), ora stallone in America ma prima in Italia al Centro Equino Arcadia, per il quale Frankuus ripete l'incrocio. Avanti il prossimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui