STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 21 giugno 2016

Verso l'Irish Derby di sabato 25 al Curragh. Prevista rivincita tra Harzand, US Army Ranger e Idaho. Minding nelle Pretty Polly

Sabato 25 si avvicina, e quello che si profila al Curragh nell'Irish Derby G1 sarà la rivincita del Derby inglese di qualche settimana fa. Di Harzand (Sea The Stars) ha parlato Dermot Weld confermando che al momento ci sono le condizioni, anche meteo, affinchè il suo possa replicare la presenza e relativa performance in Irlanda. Nella giornata di lunedì Aidan O'Brien ha annunciato che probabilmente saranno 4 i suoi rappresentanti nella Classica irlandese e tra questi ci sarà US Army Ranger (Galileo), secondo nella Classica inglese con qualche recriminazione, ed Idaho (Galileo), quello che ha dato il primo attacco alla testa del gruppo salvo poi rimanere terzo. Degli altri, prevista la partecipazione anche di Shogun (Fastnet Rock) e Port Douglas (Galileo), i quali invece non si sono piazzati e sono arrivati rispettivamente quindicesimo e quattordicesimo. Padre Aidan ha parlato anche di Deauville (Galileo) il quale invece dirotterà le proprie intenzioni verso le Coral-Eclipse G1 di Sandown il successivo sabato 2 Luglio. Una linea, quella del Derby, in qualche modo confermata ad Ascot nelle King Edward G2 dove ad emergere è stato Across The Stars (STS), decimo ad Epsom, mentre Humphrey Bogart (Tagula) da quel riferimento non ne è uscito bene. Quinto nel Derby e sesto anche ad Ascot, ma forse un pò stanco. Tra quelli che c'erano ad Epsom e potrebbero starci anche al Curragh c'è Red Verdon (Lemon Drop Kid) il quale era stato supplementato in quella occasione (£75,000 spesi per riprenderne £100,000 con il sesto posto), e potrebbe farlo anche ora. LA LISTA COMPLETA DEI 59 RIMASTI AL DERBY IRLANDESE CLICCANDO QUI.
O'Brien, parlando di altri programmi, ha annunciato che la campionessa Minding (Galileo), vincitrice di 1000 Ghinee inglesi e di Oaks, correrà le Pretty Polly Stakes G1 di domenica al Curragh. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui