STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 26 giugno 2016

Milano: #Hargeisa di slancio nel Primi Passi G3, surclassati i maschi. Biz Power e Penalty alle piazze..

Germania batte Italia. Nell'ippica è un dogma oramai fisso ed una ennesima dimostrazione della forza dei cavalli tedeschi in Italia lo ha dimostrato la femmina Hargeisa (Speightstown) nel Primi Passi G3 dominato in lungo in largo con in sella Carlo Fiocchi per i colori del Stiftung Gestut Fahrhof ed il training di Mario Hofer. La figlia di Speightstown (Gone West), stallone che funziona per $100,000 alla Winstar in America, ha seguito l'andatura veloce imposta da Blu Marshall (Blu Air Force) e Triticum Vulgare (Frozen Power), si è posizionata al loro esterno ma quando il suo interprete ha deciso che era il momento di andare questa ha prodotto una brusca accelerazione andandosene per proprio conto, lasciando li i 2 e senza mai essere avvicinata dagli avversari e senza mai prendere una frustata. Poco prima del palo Fiocchi ha avuto modo anche di togliersi gli occhialini. Il tempo finale è stato di 1m 10.50s.
A ridosso è arrivato il discreto Biz Power (Power) il quale ha dimostrato di avere molta qualità ma non di essere completamente a suo agio sulla pista dritta, probabilmente migliorerà con il passare dei metri e probabilmente passerà l'estate a cercare qualche obiettivo interessante all'estero. Lui a vincere la corsa degli italiani, con al terzo Penalty (Mujahid), quello che aveva il miglior rating prima della corsa. Il tempo finale è stato di 1m 10.50s, per Hargeisa era la seconda vittoria in 2 uscite e continuerà da imbattuta la sua carriera. Hargeisa aveva vinto in maniera impressionante al debutto a Baden Baden battendo un cavallo che poi si era ripetuto in una maiden buona successivamente. Prodotto della fattrice Hasay (Lomitas), la quale era di proprietà del Team Valor e a 3 anni si era piazzata in 2 Listed. IL RISULTATO COMPLETO QUIIL VIDEO DEL PRIMI PASSI E DELLA GIORNATA DI MILANO CLICCANDO QUI.
Fotocredit: Nicola Lagiannella (turfmilano@yahoo.it)

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui