STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 30 giugno 2016

Giappone: Serio infortunio per #Duramente, conclusa la carriera con ¥500 milioni vinti. Entrerà in razza alla Northern Farm

Appena si parla di Arc, un Giapponese si fa male. Farebbero bene a ravanarsi le terga ogni volta che ne parlano, se questi sono i risultati. Dopo A Shin Hikari, naufragato ad Ascot, e dopo gli innumerevoli ed incredibili secondi posti nell'Arc, ecco un altro candidato giapponese che dovrà rinunciare gioco-forza. Ne abbiamo anticipato qualcosa qualche giorno fa, ed alla fine l'infortunio era più serio del previsto. Il campione giapponese Duramente (King Kamehameha), lo scorso anno vincitore del Satsuki Sho G1 (Japanese 2,000 Guineas) e del Tokyo Yushun G1 (VIDEO QUI) (Japanese Derby), verrà ritirato in razza presso la Northern Farm dopo il secondo serio infortunio della sua carriera, occorsogli nelle fasi finali del Takarazuka Kinen G1 di domenica al termine del quale era stato costretto ad abbandonare la pista sul van di soccorso manifestando un riacutizzarsi di un vecchio problema per il quale non vale la pena rischiare ulteriormente per non mettere a repentaglio un capitale importantissimo. Già si era capito, mani sul casco per Mirco Demuro sceso opportunamente di sella dopo il palo. Il 4 anni da King Kamehameha (Kingmambo) nella stagione dei 3 anni e dopo i trionfi classici era stato designato come candidato pesante per l'Arc de Triomphe, vera ossessione dei giapponesi. Ma due chip su entrambi gli anteriori gli avevano rallentato la corsa, fino al rientro di quest'anno nel Nakayama Kinen G2 a fine Febbraio e poi nel secondo posto a Meydan nello Dubai Sheema Classic G1 alle spalle di Postponed prima di questo infortunio mentre era in lotta per la vittoria nella corsa che lo avrebbe lanciato verso l'esperienza europea.
Mai fuori dai primi due posti del marcatore, Duramente si ritira con un record di 5 vittorie in 8 corse e ¥516,607,000 (US$4,374,742) milioni in banca. Allevato dalla Northern Farm, è prodotto della campionessa Admire Groove (Sunday Silence), vincitrice di G1 e figlia del Japanese Horse of the Year nel 1997 Air Groove (Tony Bin), vincitrice di Japanese Oaks e due volte seconda di Japan Cup. Anche nella terza mamma c'è classe: Si tratta di Dyna Carle (Northern Taste) campionessa in Giappone a 2 e a 3 anni tra il 1982 ed il 1983. Per Duramente non è ancora stato stabilito il tasso di monta, ma è di fatto l'erede designato del campionissimo in razza King Kamehameha, l'unico a tenere testa nelle classifiche stalloni negli ultimi anni rispetto a Deep Impact e la influenza di Sunday Silence.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui