Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, aprile 30, 2020

Mondo del Turf: La spremuta di news in pillole del 30 Aprile. Il meglio della giornata

Nella foto due campioni del nostro sport: Justify e American Pharoah.
Buongiorno. Ennesimo giorno di quarantena e/o isolamento forzato a casa. Qualche pillola sparsa qua e la per tenersi informati ogni giorno. Qui sotto sono presenti tutti argomenti di dominio pubblico e che impongono delle riflessioni. 
  1. Partiamo da una iniziativa di solidarietà, una crowdfunding promossa dalla Relived Horses che in questo momento critico si sta occupando dei cavalli da ricollocare dopo l'uscita dalle competizioni. I nostri amati cavalli hanno bisogno di noi, non solo perchè costituiscono una parte importante della nostra passione e divertimento quando corrono, ma anche quando terminano la loro carriera agonistica. Giusto anche dedicare un pensiero a loro. La raccolta fondi ha raggiunto la cifra di 800 euro, ma con un piccolo aiuto da parte di tutti si può arrivare all'obiettivo di 1500 euro. Fate sentire la vostra voce. I riferimenti sono qui sotto:
  2. Procediamo con la Germania che sarebbe dovuta partire il primo Maggio ma che, a causa di ritardi dovuti a accordi non raggiunti tra varie regioni, dovrà ritardare la riapertura per ora prevista per il 4 Maggio. Deutscher Galopp ha annunciato a proposito che non potranno raggiungere la Germania i cavalli provenienti da altri paesi, almeno fino a fine Maggio. Già dati i partenti delle prime Pattern, il Carl Jespers Preis G2 ed il Cologne Classic G3 di venerdì prossimo. Dovrà rinunciare, per esempio, il britannico Karl Burke che aveva intenzione di correre con 2 suoi cavalli. Dopo il 15 Maggio ci sarà un aggiornamento, a seconda di come andranno le cose. La data limite è il 31 di Maggio, perchè il 1° Giugno sarebbero già previste le Mehl-Mulhens-Rennen G2 (2000 Guineas), la prima Classica d'Europa. 
  3. Nello stesso giorno dovrebbero disputarsi le French Guineas a ParisLongchamp, per una Francia che ha deciso di aprire l'11 Maggio pur mancando ancora l'ufficialità da parte del governo. 
  4. In America in alcuni stati si continua a correre. Sabato è previsto l'Arkansas Derby G1 ad Oaklawn Park diviso in due sezioni da $500,000. IL CAMPO PARTENTI DELLA PRIMA DIVISIONE CLICCANDO QUI. IL CAMPO PARTENTI DELLA SECONDA DIVISIONE QUI.
  5. In Italia giunge la notizia che è stata fissata per il 4 maggio l’apertura delle tre buste presentate al Mipaaf per l’assegnazione del bando per la tv ippica: avverrà in in seduta pubblica in videoconferenza. Secondo Gioconews le società partecipanti sono Teleippica, la società già operante da anni, poi la la Blue Financial Comunications di Denis Masetti - editore televisivo e della carta stampata, fra cui la rivista di finanza Forbes - con il coinvolgimento di Giorgio Sandi, presidente dell'Associazione Ippica Nuova, e secondo fonti non confermate anche il Gruppo Tarricone, proprietario di BetFlag, concessionario di scommesse e giochi a distanza. Su quest'ultimo nome ci sono pareri discordanti. 
  6. Un'altra notizia arriva dall'America. Si, ci siamo appassionati anche a Will Rogers Downs. La storia è che un paio di sere fa, nella principale corsa della giornata, le Sprint Stakes con $55,000 di dotazione, a vincere è stato il grigio Welder, un figlio di The Visualiser (Giant’s Causeway), ha vinto la sua corsa numero 22 sulle 32 disputate (con annessi 8 piazzamenti) con 6 lunghezze di margine ma soprattutto raggiungendo e superando il milione di dollari in somme vinte. Welder è il reuccio di Will Rogers Downs, dove ha vinto per 5 volte questa corsa (essendo un Oklahoma Bred) e in generale 11 volte proprio nell'ippodromino che abbiamo imparato a conoscere in questa stagione dall'Italia. Welder è allenato da Theresa Luneack per i colori della Re-Max Farm. 
  7. Tornando sempre in Italia è notizia di queste ore che l'interrogazione parlamentare promossa da Alessandro Battilocchio, è stata regolarmente presentata. Ora è possibile consultarla ufficialmente su questo SITO cliccando QUI. Si attendono risposte ufficiali. Che sia favorevole o negativa, comunque bisogna attendere una risposta che speriamo arrivi a breve. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata