Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, aprile 18, 2020

Aste: Goffs Uk e Arqana uniscono le forze. Breeze unico e piattaforma online, ecco le novità

Nella foto, la prima pagina del sito Goffs Uk.
In uno spirito di grandissima collaborazione ed unione di intenti, alimentato e condizionato dalla pandemia di coronavirus, Goffs UK e Arqana hanno annunciato che uniranno le loro forze per tenere insieme le rispettive vendite breeze up in Irlanda il 29 e 30 giugno pv.
In quello che potrebbe essere il primo passo verso qualcosa di diverso per le vendite europee, si sta studiando un format diverso.
I cavalli lavoreranno e breezeranno normalmente, ma lo faranno qualche giorno prima della messa in vendita. Prima di venire offerti sul mercato, ogni società avrà tempo di caricare sulla propria piattaforma i lavori in questione, e questi poi passeranno la vendita presso il complesso Goffs a Kildare Paddocks. Ci sarà anche una struttura di offerte online per supportare l'asta dal vivo.

Una dichiarazione congiunta rilasciata dalle due società il sabato pomeriggio recita così: “Le date dipendono dalla ripresa delle corse in qualche modo nel Regno Unito e / o in Francia e / o Irlanda, e si spera che si conceda il tempo per allentare le misure di blocco in modo che ci possono essere alcune presenze alla vendita. Naturalmente tutte le direttive del governo saranno seguite per garantire la sicurezza e il benessere di tutti i soggetti coinvolti. "

È normale che la vendita avvenga nel giorno o nei giorni immediatamente successivi alla sessione di breeze, ma il divario previsto tra la breeze dei cavalli e la vendita è quello di "consentire i film del lavoro di breeze-up e altre informazioni vitali per l'acquirente, da diffondere in tutto il mondo mentre una piattaforma online supporterà l'asta dal vivo con ai potenziali acquirenti la possibilità di fare offerte come al solito, per telefono o in remoto tramite i siti Web di Arqana e Goffs ".

Ogni vendita originariamente aveva 165 lotti in catalogo rispettivamente per Doncaster e Deauville. Il trasferimento in Irlanda è un passo pratico alla luce del fatto che 143 dei lotti di Goffs nel Regno Unito e altri 135 dei cavalli Arqana sono stati preparati da mittenti irlandesi.

Il direttore esecutivo di Arqana, Freddy Powell e l'amministratore delegato di Goffs, Tim Kent, hanno espresso i loro nomi in una dichiarazione congiunta in cui si afferma: "Siamo impegnati a fornire il mercato più vivace possibile per i nostri distributori e crediamo che questa opzione offra le migliori possibilità di raggiungere quell'obiettivo. La selezione di breezer di quest'anno in entrambi i cataloghi è la migliore di sempre e siamo certi che impressioneranno in qualsiasi arena ”.

Il CEO di Goffs Group Henry Beeby ed Eric Hoyeau, presidente di Arqana, hanno dichiarato: “Siamo estremamente grati a Naas Racecourse, HRI e Irish Thoroughbred Marketing per la loro reazione utile e proattiva alla nostra richiesta di tenere i nostri Breeze-Ups in Irlanda. Sono tempi difficili, ma l'industria delle riserve di sangue è costantemente disposta ad adattarsi e innovare in qualsiasi circostanza si presenti. In connessione con il nostro approccio comune, Goffs e Arqana sono sempre stati strettamente alleati e lavoreremo come uno per assicurarci di fare del nostro meglio dai nostri leali fornitori. "

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata