Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, aprile 13, 2020

Personaggi: A casa di Davide Livermore, ai tempi del Coronavirus. Parla il prestigioso regista della Prima alla Scala

Nella foto una istantanea dell'intervista realizzata a Davide Livermore.
In questa puntata abbiamo preso un aereo ideale e siamo entrati nel "buen retiro" di Davide Livermore in quel di Valencia, con un bellissimo appartamento vista mare.
Davide non ha certamente bisogno di presentazioni: è regista, scenografo, sceneggiatore, cantante lirico, scrittore, è stato regista per la Prima della Scala con oltre 2,8 milioni di spettatori, è recentemente diventato nuovo direttore del Teatro Nazionale di Genova, ma è soprattutto un grande ippico perchè sin dalle sue origini da bambino è stato a stretto contatto con i cavalli. 
Suo nonno Roberto e il bisnonno Palmiro facevano i fantini ed erano di Newmarket, ma è il nipote del caposcuderia dei Tesio dell’epoca di Ribot e negli anni scorsi ha generosamente donato all’ippodromo Capannelle un prezioso ed eccezionale documento: i diari di Lydia Tesio dal 1915 al 1941. Circa duecento pagine di appunti e considerazioni della first lady del galoppo italiano. Documenti preziosissimi!!
Con Davide abbiamo cercato di volare alto, tra cultura e società in questo particolare momento della nostra esistenza ma non abbiamo mancato di fare riferimenti all'ippica, ai suoi cavalli ed al suo rapporto quasi "metafisico" con Bruno Grizzetti.
Buona visione

1 commento:

  1. Complimenti...bella galoppata ippica e sopratutto culturale con grande Personaggio

    RispondiElimina

Commenta qui

Ricerca personalizzata