Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, aprile 11, 2020

Giappone: Domenica l'Oka Sho (1000 Ghinee nipponiche) da Hanshin. C'è anche una figlia di Bettolle al via

Nella foto Resistencia, la favorita delle 1000 Ghinee JAP.
Uno dei paesi in cui si corre, sebbene a porte chiuse e sebbene in un regime di restrizioni che aumenteranno dato l'aumento contemporaneo di molti casi di Covid-19, è il Giappone.
Domenica uno dei primi appuntamenti classici del 2020 nel mondo lo si avrà con l'Oka Sho G1 di Hanshin, l'equivalente delle 1000 Ghinee in Europa. 
Campo foltissimo per la corsa sulla distanza del miglio e che mette in dotazione ¥226,800,000 (circa US$2.1M), con 18 cavalle che si daranno battaglia con un pizzico di italianità che come al solito sottolineiamo.
La favorita al momento è la campionessa giovanile Resistencia (Daiwa Major), imbattuta nelle prime 3 uscite della carriera con la perla nell'Hanshin Juvenile Fillies G1 di Dicembre, e rientrata con un terzo posto nel Tulip Sho G2 di Marzo, battuta da Maltese Diosa (Kizuna) che ritroverà stavolta e che nel G1 di Dicembre era arrivata seconda dietro alla attuale favorita. In sella a Resistencia l'affidabilità di Yutaka Take. 
Nel Tulip Sho la seconda arrivata è stata Cravache d'Or (Heart's Cry), la quale ha una carriera di tutto rispetto: Ha vinto al debutto in Settembre, poi ha perso dal JRA champion 2-year-old colt Salios (Heart's Cry) nella Saudi Arabia Royal Cup G3 di Ottobre, prima di incontrare le due campionesse di cui sopra. Cravache D'Or avrà in sella Mirco Demuro, galvanizzato dalla settimana appena trascorsa.
Altra nota di italianità è rappresentata da Nine To Five (Screen Hero), la figlia di Bettolle (Blu Air Force), che è rientrata con un piazzamento dietro Epos (Just A Way) nelle Hochi Hai Fillies' Revue G2. Bettolle fu acquistata dalla Narvick International per €50,000 ad Arqana nell'asta Vente d'Elevage del 2014.
Nine To Five si è piazzata recentemente in un trial ed era alla quinta corsa della carriera, aveva vinto la sua maiden in Dicembre ad Hanshin, fu pagata ¥19,440,000 alle aste del 2017 da foal. Si tratta di una 3 anni allenata da Masato Nishizono per i colori della Kuwata Farm Co. Ltd. 
Bettolle in Italia ha vinto il Carlo Chiesa G3 e 2 volte il Premio Bersaglio Lr. Il primo prodotto di Bettolle si chiamava Yukiechan (Just a Way) ma non ha mai vinto in 7 corse, è in razza. Dopo Nine To Five c'è un maschio da King Kamehameha nato 2018, una femmina da Satono Aladdin nata 2019 e nel 2020 si aspetta il foal da Kitasan Black.
IL CAMPO COMPLETO DELL'OKA SHO CLICCANDO QUI. Qui sotto i video delle due preparazioni, esattamente e rispettivamente dal primo al secondo video, il Tulip Sho G2 e l'Hochi Hai Fillies Revue G2.


Il campo partenti completo qui:
OKA SHO G1
PP HORSE SIRE JOCKEY TRAINER WT
1 Nine to Five (Jpn) Screen Hero (Jpn) Matsuda Nishizono 121
2 Chain of Love (Jpn) Heart’s Cry (Jpn) Ishibashi Ogasa 121
3 Smile Kana (Jpn) Deep Impact (Jpn) Shibata Takahashi 121
4 Sanctuaire (Jpn) Deep Impact (Jpn) Lemaire Fujisawa 121
5 Maltese Diosa (Jpn) Kizuna (Jpn) Tanabe Tezuka 121
6 Woman’s Heart (Jpn) Heart’s Cry (Jpn) Fujioka Nishiura 121
7 Hiruno Malibu (Jpn) Gold Allure (Jpn) Kitamura Kitade 121
8 Ria Amelia (Jpn) Deep Impact (Jpn) Kawada Nakauchida 121
9 Daring Tact (Jpn) Epiphaneia (Jpn) Matsuyama Sugiyama 121
10 Fiori Chiari (Jpn) Kizuna (Jpn) Fujii Shimizu 121
11 Cravache d’Or (Jpn) Heart’s Cry (Jpn) Demuro Nakauchida 121
12 Intermission (Jpn) Deep Impact (Jpn) Ishikawa Tezuka 121
13 Magic Castle (Jpn) Deep Impact (Jpn) Hamanaka Kunieda 121
14 Miyamazakura (Jpn) Deep Impact (Jpn) Fukunaga Fujiwara 121
15 Yamakatsu Mermaid (Jpn) Lord Kanaloa (Jpn) Kenichi Ikezoe Kaneo Ikezoe 121
16 Cape Cod (Jpn) Daiwa Major (Jpn) Iwata Takayanagi 121
17 Resistencia (Jpn) Daiwa Major (Jpn) Take Matsushita 121
18 Epos (Jpn) Just a Way (Jpn) Iwata Kitade 121

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata