Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, maggio 24, 2020

America: Maxfield torna ed impressiona! Il Godolphin è in lizza per il Kentucky Derby, ecco la situazione

Nella foto Maxfield, imbattuto in 3 uscite.
The big boy is back. Sulla strada verso una triple crown rimodulata e drasticamente cambiata (le Belmont Stakes sono state programmate per il 20 Giugno come prima tappa della triplice contrariamente al solito, mentre Kentucky Derby e Preakness Stakes si terranno rispettivamente 5 Settembre e 3 Ottobre), abbiamo assistito ad una performance importante da parte di un cavallo veramente forte. 

A Churchill Downs sono andate in scena le Matt Winn Stakes (Grade 3) (3yo) (Main Track) (Dirt), la prima corsa veramente importante per i 3 anni in questa fase della stagione, con vittoria andata a Maxfield (Street Sense), homebred di Godolphin e Darley, è rimasto imbattuto in 3 uscite per il training di Brendan P. Walsh ed in sella Jose L. Ortiz. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

La situazione punteggi verso il Kentucky Derby
Il figlio di Street Sense (Street Cry), stallone funzionante per il Darley al tasso di monta di $75,000, è tornato all'opera dopo 7 mesi circa dalla vittoria nelle Breeders' Futurity Stakes G1 di Keeneland a 2 anni, ma lo ha fatto in maniera talmente tanto convincente che l'obiettivo delle Belmont Stakes G1 a questo punto diventa tangibile. 
Come ha riferito il suo allenatore: "Every time he runs, it looks like the mile and a quarter, which will be the furthest (of the Triple Crown races), will not be a problem for him. The Belmont, the Kentucky Derby, the Preakness, they will all be in his wheelhouse." Insomma, altri cavalli ed altri campioni per capire chi sarà il capolista della generazione. 

Maxfield, che ha conquistato 50 punti sulla strada per il Kentucky Derby, è un prodotto della fattrice Velvety (Bernardini), della stessa famiglia femminile del campione Sky Mesa (Pulpit).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata