Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, maggio 24, 2020

Giappone: Daring Tact continua da imbattuta! Sue anche le Oaks nipponiche. È nata una stella..

Nella foto Daring Tact sul traguardo di Tokyo.
In Giappone, a Tokyo, si è tenuto il Yushun Himba G1 sui 2400 metri, le Oaks Giapponesi che al primo davano circa £1 milione, dove è rimasta imbattuta la campionessa Daring Tact (Epiphaneia) riuscita ad allungare la propria striscia di vittorie a 4 consecutive ed inanellando un'altra Classica dopo quella dell'Oka Sho G1, le 1000 Ghinee nipponiche.

Daring Tact, allenata da Haruki Sugiyama e con in sella un Kohei Matsuyama che ha fatto di tutto per complicarsi la vita in corsa (guardare il video per capire), è di proprietà della Normandy Thoroughbred Racing Co. Ltd che la comprò per ¥12,960,000 da foal alle JHRA Selected. Nella circostanza ha battuto Win Marilyn (Screen Hero) e Win Mighty (Gold Ship) in un arrivo dove Daring Tact è sembrata veramente di un altro livello. 
IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Si tratta di una figlia di Epiphaneia (Symboli Kris S) e Daring Bird (King Kamehameha), di almeno 2 generazioni abbondanti tutta fatta in casa in Giappone, che è riuscita nell'impresa, dopo almeno 60 anni, a diventare la prima femmina a vincere da imbattuta le prime due leghe della Japanese Fillies' Triple Crown. La triple tiara è dietro l'angolo. 
Daring Tact aveva debuttato a Kyoto in Novembre vincendo subito, e bissando in Febbraio al debutto dei 3 anni sempre a Kyoto. Al terzo tentativo è arrivata la vittoria nell'Oka Sho G1 sul pesante, alla quarta uscita ha vinto le Oaks G1 a mano contraria e sui 2400 e sul buono. Se non è forte questa...


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata