Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, maggio 27, 2020

America: Sospetto doping per 2 cavalli di Bob Baffert. Uno ha vinto l'Arkansas Derby

Nella foto, Charlatan vincitore della I divisione dell'Arkansas Derby.
In America si parla solo di un argomento, negli ultimi giorni. L'Arkansas Racing Commission ha confermato che due dei cavalli che hanno corso nella giornata del 2 Maggio a Oaklawn Park, incluso uno nell'Arkansas Derby, è risultato positivo per una sostanza illegale. 

Secondo quanto riferito da TDN, è stato interpellato in merito l'amministratore statale Bernie Hettel che però per questioni di riservatezza non ha rivelato i nomi dei cavalli coinvolti e nemmeno la sostanza. Ha confermato però che entrambi i positivi riguardavano lo stesso trainer e che la questione riguardasse solo una delle due divisioni di l'Arkansas Derby.

Il Daily Racing Form attraverso Jay Privman, citando fonti multiple, ha riferito che uno dei cavalli sarebbe l'imbattuto Charlatan (Speightstown), allenato da Bob Baffert. Tim Sullivan riporta anche la fonte del Louisville Courier Journal sulla stessa questione. Si parla non solo di Charlatan ma anche di Gamine (Into Mischief) che ha vinto una corsa di contorno della giornata. Ricordiamo che Baffert ha vinto anche l'altra divisione dell'Arkansas Derby con Nadal (Blame). 

Intervistato, martedì lo stesso Baffert si è lamentato della scarsa riservatezza, ed ha rilasciato una dichiarazione che recita: "Le regole del Arkansas Racing Commission conferisce riservatezza concernente qualsiasi indagine su una presunta violazione della norma fino al c'è una decisione scritta degli steward. Sono estremamente deluso dal fatto che, in questo caso, la Commissione non lo abbia fatto ha seguito le proprie regole sulla riservatezza".
E poi ha continuato: "spero in un'indagine veloce e non vedo l'ora poter parlare presto con gli Steward, quando mi sarà permesso". Il TDN ha provato ad interpellare direttamente il trainer, il quale però non ha risposto. Hettel ha parlato di campioni positivi, e se verrà tutto confermato anche dalle seconde analisi da un altro laboratorio verranno presi provvedimenti. In caso contrario decadrà tutto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata