Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, maggio 18, 2020

Ripresa. L'Abbate su Facebook: "Abbiamo formalmente sollecitato il Presidente Conte a riaprire le corse il 22"

Nella foto, il post su Facebook di L'Abbate.
Con unpost su Facebook, il Sottosegretario Giuseppe L'Abbate ha voluto formalmente e istituzionalmente spiegare cosa sta realmente accadendo al mondo delle corse per la ripartenza.  
Cauto ottimismo, ma ancora qualche step per arrivare alla conclusione. L'idea è che se non sarà 22 Maggio il giorno della rinascita, lo sarà poco dopo. 

Il testo è il seguente: IPPICA - AGGIORNAMENTO SULLE CORSE

Alla luce delle modifiche richieste dal Comitato Tecnico-Scientifico, che il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha prontamente recepito, rimodulando il protocollo elaborato, con la ministra Teresa Bellanova - che ringrazio - abbiamo formalmente sollecitato il Presidente Giuseppe Conte e il ministro della Salute Roberto Speranza a permettere la riapertura delle corse ippiche in tempo di Covid-19 a partire dal 22 maggio.
Confidiamo di ricevere una risposta in tempi brevi. Ci auguriamo, ovviamente, positiva.

L'ippica veniva già da un momento difficile e le difficoltà del Covid-19 ne hanno aggravato la situazione, portando a galla la rabbia di tanti operatori. Comprendo lo stato d'animo di tutti e passerò oltre a qualsiasi frase: il mio unico interesse è il rifiorire del comparto ippico. Sono certo che non sarò solo nell'intento di portare nuovamente in alto lo splendore dell'italianità a cavallo. Avanti! 🏇🏻

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata