Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, maggio 13, 2020

Francia: Port Guillaume rimane imbattuto, ecco il report di Saint Cloud. Anche i primi 2 anni...

Nella foto Port Guillaume e Cristian Demuro.
Ieri in Francia abbiamo assistito al convegno di Saint-Cloud con delle buone individualità. Nella prima corsa per i 2 anni dopo il lockdown, ed in Francia, a vincere è stato Sealiway (Galiway), di proprietà dell'Haras de la Gousserie & Guy Pariente, acquistato per €62,000 alle Arqana August Yearling Saleche ha battuto il favorito Xaario (Kendargent), non fortunato in partenza e con un percorso pulito solo nella fase finale. Terzo Coco Charly (Myboycharlie) per Andrea Marcialis. 
Nel Prix Tourbillon (Conditions) (3yo Colts & Geldings) ha destato una buona impressione Port Guillaume  (Le Havre), che ha mantenuto l'imbattibilità in 3 corse dopo i 2 canter a Cagnes sur Mer, per Jean Claude Rouget ed i colori di Claudio Marzocco, per un cavallo che probabilmente punterà al Prix du Jockey Club G1, Derby francese, dove è proposto a 15/1 e nel Grand Prix de Paris G1 per il quale è iscritto. 
Stessa operazione non riuscita per Rouget nella prova analoga per femmine, il Prix Durban (Conditions) (3yo Fillies) (Turf), dove è giunto secondo con Vienne (Showcasing), in una corsa vinta da Irska  (Hunter's Light) in una classica corsa alla francese. Allenata da Markus Nigge, aveva debuttato vincendo in marzo a Chantilly in all weather, ed è proveniente dalla prima annata di produzione in pista per Hunter's Light (Dubawi), vincitore di 3 G1 in carriera di cui uno nel Premio Roma. 
Oggi in Francia si corre a Chantilly (ma in Italia si terrà solo una corsa in accettazione di gioco) con 10 corse in programma, due delle quali per i cavalli di 2 anni, ed il clou della giornata sarà il Prix Texanita (Group 3) (3yo) (Turf) (3yo) sui 1200 metri con favorita Wanaway (Galiway) per Pascal Bary.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata