Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, maggio 22, 2020

Italians: Andrea Marcialis "exceptionnelle". Tris a Vichy e partenza con il botto post lockdown!

Nella foto Andrea Marcialis, classe 1983.
Tris (quasi poker) e 17° vittoria stagionale! Andrea Marcialis una iradiddio in Francia in questa riapertura, in grande spolvero anche a Vichy. 
Il pomeriggio, o tarda mattinata, è cominciata con la vittoria della femmina di 2 anni Up And Go (Mayson), portacolori proprio del trainer italiano, che ha siglato subito con Mlle Aude Duporté a bordo. La femmina, che aveva debuttato già con un quarto posto, ha ottenuto la vittoria nel Prix des Erables. Una reclamare da €19,000 sui 1000 metri. Il pomeriggio è proseguito anche con il 3 anni Mirage Hero (Due Diligence) per i colori della Feel Good Horse Racing, che ha risolto il Prix de la Grotte aux Cristaux, una condizionata da €28,000 sui 1000 metri.
Hat trick servito, e podio quasi tutto italiano, nella quarta corsa del pomeriggio: Il Prix de la Forêt des Trois Pignons da €25,000 sui 1000m in handicap, con vittoria per Mystic Monarch (Holy Roman Emperor) per i colori di Montgomery Motto, che ha battuto il bottiano Bentley Mood (Kodiac) per Paolo Zambelli. Quarta Sweet Zen (Dabirsim), per i colori della scuderia Micolo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata