STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 27 agosto 2013

Doppietta per Umberto Rispoli a Deauville: Siamo a quota 35, agganciata la posizione 20 in classifica

34 e 35, altre due mattoncini per cementare una posizione sempre più alta e consolidare la fiducia concessa. Sono bastate due corse ad Umberto Rispoli per agganciare la posizione numero 20 in classifica fantini in Francia. Forse stimolato dall'arrivo del rivale/amico Cristian Demuro, Umberto ha messo le cose in chiaro nella giornata colpendo prima con Malossol (Rahy) (nella foto) in una condizionata sui 2000 metri per i colori di Selim Blanga Moghrabi e training di Giuseppe ed Alessandro Botti, e poi con Xenophanes (Shamardal) per Peter Shiergen in un'altra condizionata per 3 anni, ma sulla sable fibrè dell'ippodromo in Normandia. Messo in mostra il vaso repertorio: Con Malossol (che non vinceva dal Parioli 2012) ha inscenato una falsa andatura e resistenza da battaglia delle Termopili fino in fondo, mentre con Xenophanes ha corso d'attesa e piazzato lo spunto.
Una bella soddisfazione per il fantino italiano che è arrivato, in questo 2013, ad oggi, a quota 35 vittorie in Francia con una considerazione sempre crescente da parte degli operatori d'oltralpe. La vetta è comunque lontana, il leading jockey francese è Cristophe Soumillon con 153 vittorie, il secondo è Maxime Guyon con 142... terzo, ma ancora lontano, Pierre-Charles Boudot con 81 vittorie. Vai Umbertì!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui