STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 9 agosto 2013

#Coolmore news: Battle Of Marengo venduto al Sultano Al Nayhan. Indian Maharaja altro step importante e vittoria facile a Tipperary in Listed. Anche il video esclusivo di St Nicholas Abbey post operazione

Non era abbastanza buono per il Coolmore, ma c'è sempre mercato per un cavallo come Battle Of Marengo (Galileo), vincitore delle Ballysax Stakes G3 e delle Derby Trial Stakes G3, che senza l'atteso Kingsbarns (a proposito, non correrà le Royal Whip ma farà un canter pubblico domenica) era la punta del team di Ballydoyle nel Derby di Epsom G1 dov'è finito quarto alle spalle del compagno Ruler Of The World (Galileo). Una linea che ha fatto acqua da tutte le parti, i migliori riferimenti sono altrova, e allora ecco l'offerta che non puoi rifiutare da parte di Sheikh Sultan Bin Khalifa Al Nayhan per la sua Al Asayl Bloodstock che è stata presa al volo dagli uomini del Coolmore. E così il figlio di Galileo è stato impacchettato in un volo con destinazione Emirati Arabi Uniti, è già arrivato ad Abu Shabi e da qui verrà preparato da Ernst Oertel per il Dubai Carnival del 2014. 
Ma siccome i talenti non sono mai troppi, eccone subito uno che potrebbe diventare buono per davvero. Dopo un debutto scintillante a Gowran Park di cui abbiamo parlato in un post a suo tempo, Indian Maharaja (Galileo) (nella foto) ha replicato a livello di Stakes nella giornata di venerdì a Tipperary dove il figlio di Galileo ha replicato nelle Canford Cliffs Stakes (Listed) sui 1500 metri, vincendo in bello stile pur essendo richiesto il minimo indispensabile da Joseph O'Brien. Tre lughezze di margine sul promettentissimo Bolger Ceisteach (New Approach), arrivato secondo. Indian Maharaja è un prodotto della campionessa Classica Again (Danehill Dancer), della immediata famiglia di Montjeu di cui è strettamente consanguineo (la terza mamma è Floripedes (Top Ville)) ed ha iscrizioni in tutte le prove al massimo livello per i puledri in Inghilterra (National, Dewhurst, Royal Lodge). Il video delle CANFORD CLIFFS STAKES QUI.
Sempre rimanendo in tema Coolmore (giuro, non è un post sponsorizzato) distribuite le monte di domenica. A Deauville ci sarà Ryan Moore ingaggiato per Declaration Of War (War Front) nel Jacques Le Marois G1, mentre Joseph rimarrà a fare gli onori di casa al Curragh dove ci sono le Royal Whip Stakes G3, le Debutante Stakes (Group 2), le Phoenix Stakes (Group 1), e le Sprint Stakes (Group 3):
Procede intanto il recupero di St Nicholas Abbey (Montjeu): Il campione vincitore di sei G1 è ancora in degenza al Fethard Equine Hospital ma i medici che lo stanno seguendo, Dr Tom O'Brien & Dr Ger Kell che lo hanno operato e il Dr Dean Richardson & il Dr Nathan Slovis, sono soddisfatti dei progressi. Vi mostriamo l'operazione a cui è stato sottoposto Nich su questo LINK e le esclusive immagini video diffuse dal sito ufficiale Coolmore nelle quali si vede Nicholas girare nel box (VIDEO QUI) con una vistosa fasciatura agli anteriori e ai posteriori che dovrebbero salvarlo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui