STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 12 agosto 2018

Il bello della domenica: Alpha Centauri vince il 4° G1 consecutivo! In Irlanda Frankie Dettori ed Advertise..


Con il seguente post parliamo delle corse migliori della domenica, in particolare parlando della Francia, dell'Irlanda e poi della Germania. Raccontiamo le più belle gesta, in ordine temporale..
FRANCIA: La Regina del miglio. Alpha Centauri (Mastercraftsman) ha confermato le aspettative Prix du Haras de Fresnay-le-Buffard Jacques le Marois G1 a Deauville in Francia, producendo una bruciante accelerazione per risolvere una corsa mai in discussione. 
Per la grigia della famiglia Niarchos è la quarta vittoria consecutiva a livello di G1 dopo Irish 1000 Guineas, Coronation Stakes e Falmouth Stakes G1. Che sia il Curragh, Ascot, Newmarket o Deauville poco importa, perchè al momento si tratta della più forte 3 anni della sua generazione, ma questa non è una novità.
Corsa che si è risolta senza particolari scossoni, con la femmina di Jessica Harrington che ha scelto la corsia più interna del solito plotone di partecipanti diviso in 2 parti....
Ma quando Colm O'Donoghue ha chiesto alla sua di cambiare marcia, questa ha aperto il compasso acquisendo un paio di lunghezze rispetto a Recoletos (Whipper) che ha provato a ricucire lo strappo, senza mai riuscirci però. Terza, filtrando per corsie interne, l'altra femmina di 3 anni With You (Dansili).
Quarto G1 consecutivo, come detto, ottenuto in 11 settimane. Un'altra piccola impresa per una cavalla che per i colori Niarchos ha nobilitato al meglio la corsa che loro sponsorizzano (Haras de Fresnay-le-Buffard, appunto) e che hanno vinto in parecchie occasioni, in particolare con campionesse quali Miesque, Six Perfections e non solo. Tra i campioni anche Spinning World, East Of The Moon, Hector Protector ed Exit To Nowhere.
Alpha Centauri è figlia di Mastecraftsman (Danehill Dancer), funzionante al Coolmore per 25,000 euro, è prodotto di Alpha Lupi (Rahy), le cui ramificazioni arrivano alla terza mamma.. la incredibile e mostruosa Miesque (Nureyev).
IRLANDA: Sull'altro campo più importante di giornata, al Curragh, Advertise (Showcasing) ha confermato di essere un buonissimo cavallo. Il 2 anni di Martyn Meade ha risolto di forza e con Frankie Dettori in sella, le Keeneland Phoenix Stakes G1 confermando il riferimento nelle July Stakes G2 di Newmarket, dopo il piazzamento ottenuto nelle Coventry G2 alle spalle di Calyx (infortunatosi per il resto della stagione). Insomma è stato un buon affare per la Phoenix Thoroughbreds (Amer Abdoulaziz) che lo ha acquistato dalla Manton Estate subito dopo la vittoria in maiden. Il vincitore è il primo britannico in 21 anni a vincere questa corsa in Irlanda, è stato acquistato alle Goffs Uk per £60,000 ed è figlio di Showcasing (Oasis Dream), uno stallone in completa ascesa nel panorama europeo. Al secondo posto la femmina di Coolmore So Perfect (Scad Daddy) e terzo l'altro di Coolmore The Irish Rover (No Nay Never), mentre la cocente delusione è arrivata per Sergei Prokofiev (Scat Daddy), giunto ultimo di 5. RISULTATO QUI. VIDEO QUI. SOCIAL QUI SOTTO.


GERMANIA: A breve aggiornamenti sul 128th Longines Grosser Preis von Berlin (Group 1) (3yo+) (Turf). A vincere però è stato ancora Best Solution (Kodiac) che dopo la vittoria a Newmarket al rientro dopo Meydan, si è confermato al massimo livello in Germania con Pat Cosgrave in sella per il training di Saeed Bin Suroor. Questa vittoria dice molto del Godolphin che potrebbe puntare ora alla Melbourne Cup G1 a Flemington. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui