STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 29 agosto 2018

Mondo del Turf, notiziario del 29 Agosto sponsorizzato Circoletto Rosso. Novità da Capannelle, aste a Doncaster e programmi

Il fine settimana ippico non ci riserverà particolari emozioni dal punto di vista tecnico. Poche corse di livello, dopo l’abbuffata di Deauville e poi quella di York che hanno fatto da crocevia per la stagione. A fine Agosto, dunque, si attendono solo le prossime novità in ottica italiana, di cui in parte abbiamo riferito ieri, e in ottica Arc de Triomphe vero clou della stagione autunnale.
Il notiziario è sponsorizzato dal Circoletto Rosso, il sindacato di proprietari in Italia che ha riservato alcune news agli interessati. In particolare la disponibilità di alcune quote rimaste in vista dell'autunno per Fico Senza Spine (Zoffany), per il quale è ancora possibile acquistare il 10%, e del 15% di Beauty Serenity (Poet's Voice), sempre in vista della stagione autunnale. MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCANDO QUI. Sito ufficiale: http://www.circolettorosso.it/partnership.php
Il notiziario dunque annuncia le più importanti informazioni che un vero ippico deve sapere nel corso della giornata di mercoledì 29 Agosto con una chiosa finale sulla situazione aggiornata alla questione Capannelle e alle corse che potrebbero ripartire a breve..Buona lettura. 
  • INGHILTERRA ASTE: La prima notizia riguarda le aste che si stanno tenendo a Doncaster organizzate da Goffs Uk che ogni anno crescono sempre più. Nella prima sessione delle 2 previste (faremo un report completo appena finite), sono stati offerti 254 cavalli di cui venduti 225 (89%), con un fatturato di £10,078,000 (-5%) con la media a £44,791 (-16%) ed il mediano a £35,000 (-5%), dunque un lieve calo generalizzato che non ha impedito però un nuovo picco. Il top price infatti è stato pagato £380,000, il record qui a Doncaster, per un figlio del first crop sire Gleneagles (Galileo) acquistato dall’agenzia SackvilleDonald’s di Alastair Donald per un cliente non reso noto, ma sicuramente facoltoso visto il portafoglio finanziario di cui dispone. Si tratta come detto di un figlio di Gleneagles, funzionante al Coolmore per €60,000, e di Lady Eclair (Danehill Dancer). Un pedigree molto attraente su un telaio spettacolare, già un prospetto di stallone. Nel primo giorno abbastanza attivi gli italiani con la solita colonia siciliana, ed acquisti da parte di Mark Cuschieri, Vincenzo Romano ed Erasmo Lo Piparo. I dati sono in aggiornamento. IL LIVE DELL’ASTA CON I RISULTATI PARZIALI CLICCANDO QUI.
  • NUOVI IPPODROMI IN CINA: L’altra news che arriva dall’estero riguarda la storica apertura dell’ippodromo di Conghua, in cooperazione con il gruppo Guangdong. Si tratta di una nuova era per il galoppo cinese. Si tratta di un centro che si trova nel distretto di Guangzhou, ed è il primo ippodromo cinese in assoluto dotato di strutture per il training annesse. Il tutto avverrà in sinergia con Hong Kong, per agevolare l’ingresso in un mercato molto fiorente ad Oriente. 
  • PROGRAMMI DA CAMPIONI: A proposito di programmi ed obiettivi da campioni, da segnalare due target importanti. Roaring Lion (Kitten’s Joy), dopo aver cementato il suo status vincendo anche le Juddmonte Stakes G1 di seguito alle Eclipse G1, punterà alle Champion Stakes G1 di Ottobre per le quali è favorito intorno al 2/1, con quota in discesa da prima di York rispetto al 5/1. Forse bypasserà le Irish Champion Stakes G1. Lah Ti Dar (Dubawi), imbattuta in 3 uscite e vincitrice a York, alzerà molto probabilmente il tiro rispetto al St Leger G1 ipotizzato in prima battuta da Frankie Dettori. Per la 3 anni di John Gosden di proprietà Lloyd Webber, possibile un inserimento nella rincorsa all’Arc de Triomphe, passando necessariamente per il Vermeille G1 di metà Settembre. 
  • AFFARI ITALIANI: Dopo le news raccontate ieri sulla situazione Capannelle, c'è stata ieri una riunione tra gli allenatori che sono stati informati dei fatti. Oggi, mercoledì, è in programma una riunione tra i dipendenti ed i sindacati che dovranno decidere se continuare a lavorare..a credito, così da agevolare gli operatori nella ripartenza delle corse. In aggiunta a questo diciamo pure che, secondo alcuni rumours, la Dottoressa Stefania Mastromarino ha convinto l'UCB a provvedere al pagamento delle spettanze a Capannelle. Questo potrebbe sveltire le operazioni di ripartenza della stagione che, ottimisticamente, riprenderà a metà Settembre. Vi teniamo informati.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui