STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 28 settembre 2019

Newmarket: Earthlight fa 5 su 5 nelle Middle Park. Siskin out prima del via! Sorprese nelle Cheveley Park e nelle Royal Lodge

Che generazione! Newmarket ed il suo Rowley Mile hanno mandato in scena sabato una sorta di festival dei puledri all'apice del Cambridgeshire Meeting, tipico di questo periodo.
Parlavamo di generazioen di fenomeni, o nidiata d'oro e Earthlight (Shamardal) non ha derogato a questo assunto.
Il sauro ha ottenuto la vittoria nelle Juddmonte Middle Park Stakes G1 sui 1200 metri, confermando il suo status rimanendo imbattuto in 5 uscite e risolvendo anche il G1 sui 1200 metri con un allungo poderoso nelle fasi finali di corsa e battendo Golden Horde (Lethal Force) e Summer Sands (Coach House), a 100/1, terzo su un Coolmoriano che era nella parte più lenta del tracciato.
In generale a Newmarket oggi si galoppava forte perchè Earthlight ha fatto il record in 1m 9.31s (fast by 0.39s). Secondo il Racing Post questa prestazione è stata peggiore di quella nel Morny G1 di 1 punto. Da 119 a 118.

La vittoria di Earthlight ha molti significati, ma certamente sono mancati gli altri due più attesi con Mums Tipple (Footstepsinthesand), sul quale si era fatta una gran cassa mediatica, logica, nelle scuderie di Richard Hannon dopo la vittoria a York, ha comandato per buona parte di gara ma poi si è arreso sotto il martello di parziali di una corsa a questo livello. Siskin (First Defence) invece si è dovuto arrendere prima di partire perchè, una volta nelle gabbie si è ribaltato ed i veterinari hanno optato per il ritiro immediato. Dunque dei tre previsti, alla fine è andato bene solo uno e si chiama Earthlight, Shamardal (Giant's Causeway) come anche per Pinatubo, per gli stessi colori di Godolphin ma stavolta per il training di Andre Fabre che se è stato sfortunato con la femmina nelle Cheveley Park Stud, qua se l'è ripresa con gli interessi. Anche indiretti. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Nelle Juddmonte Royal Lodge Stakes G2 risultato a sorpresa con il Coolmore di turno, sprizzante di qualità, che nel giorno giusto ha battuto un favorito. Parliamo di Royal Dornoch (Gleneagles), che si è tolto la qualifica di maiden al quinto tentativo, che ha battuto Kameko (Kitten's Joy) proprio a fil di palo. Il vincitore era la terza scelta di Coolmore, ed aveva Wayne Lordan in sella. Si tratta di un homebred, figlio di quel Gleneagles (Galileo) i cui figli sono alla prima annata di produzione in pista e nel 2019 ha funzionato in Irlanda al tasso di monta di €30,000. RISULTATO COMPLETO QUI.
Nelle Juddmonte Cheveley Park Stakes G1 per femmine di 2 anni, altro tema uguale e identico alle Royal Lodge con l'ultimo cavallo del campo che ha battuto il favorito.
Qui, in caso delle femmine, a fare lo scalpo di Raffle Prize (Slade Power) è stata Millisle (Starspangledbanner) a 20/1, che ha battuto la favorita con un gran finale complice la gran condizione espressa dalla cavalla allenata da Jessica Harrington con in sella Shane Foley, che ha sfruttato una scia sicuramente più galoppabile delle altre sullo stand side. Terza con molta sfortuna la francese Tropbeau (Showcasing), che a corsa vista avrebbe anche potuto emergere per il primo posto.
Millisle è una cavalla di proprietà della Stonethorn Stud Farms Limited che non è andata mai oltre ad un secondo posto. In 5 corse disputate vanta 3 vittorie e 2 secondi e nelle ultime due uscite aveva vinto una Listed al Curragh sui 1000 metri e poi era arrivata seconda nelle Shadwell Dick Poole Fillies' Stakes G3 di Salisbury. Grandissima dimostrazione di forza a Newmarket, con uno scatto dirompente e record della corsa per i 2 anni in 1m 09,39s.
Si tratta di una figlia di Starspangledbanner (Choisir) che nel 2019 ha funzionato ad un tasso di monta di €17,500. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui