STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 2 settembre 2019

Germania, Ghaiyyath straripante nel Grosser Preis von Baden. Valutazione di 128, nuova insidia per Enable?

Raramente un contesto al massimo livello racconta di una vittoria con i margini visti in Germania domenica, ma siccome siamo ad inizio Settembre e manca poco più di un mese all'Arc de Triomphe G1 bisogna rizzare le antenne.
A Baden Baden è andato in scena il 147th Longines Grosser Preis von Baden G1 sul miglio e mezzo e a vincere è stato Ghaiyyath (Dubawi) che ha trionfato per 14 lunghezze di margine, da un capo all'altro, tanto da indurre gli analisti internazionali ad attribuire un valore di 128 alla sua vittoria, cioè migliore di Enable nelle Yorkshire Oaks G1 e delle King George. Misura onestamente esagerata, anche se i bookmakers hanno ricevuto fiumi di denaro sulla sua candidatura per il summit della prima domenica di Ottobre a Parigi. Al momento la sua quota è a 12/1, ed anche per le Champion stessa quota ma in discesa dal 33/1 di apertura. Continuando a leggere il risultato completo ed il video della vittoria.
Il 4 anni di Godolphin, allenato da Charlie Appleby e montato da William Buick, ha lasciato a distanza siderale Donjah (Teofilo), cavallo da 104, e Laccario (Scalo), il vincitore del Derby Tedesco G1 che era molto atteso ma è rimasto praticamente a quasi 19 lunghezze dal vincitore. 
Tipico Dubawi progressivo, Ghaiyyath ha vinto 2 corse su 3 quando aveva 2 anni, ha saltato completamente la stagione dei 3 anni Classica ripresentandosi con una vittoria in Settembre nel Prince D'Orange G3 a Longchamp, mentre nel 2019 ha vinto 2 corse su tre trionfando nel Prix d’Harcourt G2, piazzandosi terzo nel Ganay G1 di Waldgeist e poi vincendo appunto in Germania raggiungendo limiti inattesi prima della corsa. 
Si tratta di un cavallo allevato dallo Springbank Way Stud, ed acquistato a Goffs per €1.1m da John Ferguson. Si tratta di un fratellastro della campionessa e vincitrice di G1 in America Zhukova (Fastnet Rock), entrambi prodotti della fattrice vincitrice delle 1000 Ghinee Nightime (Galileo).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui