STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 26 settembre 2019

Sabato italiano: San Siro festival dei giovani, manda in scena Criterium, Riva e Coolmore in vista del 20 Ottobre.

Sabato di ottimo livello a Milano con i 2 anni protagonisti di alcune eliminatorie in vista del Gran Criterium G2 e Dormello G3 in programma fra tre settimane, esattamente il 20 Ottobre prossimo, in un convegno che proporrà anche il Premio del Jockey Club G2 e non solo come eventi clou.
Ma per arrivare li, servono alcune prove di preparazione per capire, confermare a che punto siamo arrivati. 
Continuando a leggere troverai i campi partenti del Criterium Nazionale Lr sui 1200 metri in pista dritta, il Premio Vittorio Riva sui 1500 per i 2 anni maschi mentre il Coolmore Lr mette in confronto, sempre sui 1500 in pista media, le femmine di 2 anni.
Nel Criterium Nazionale saranno in 6 al via, si rivede Wootton’s Colt (Wootton Basset) dopo lo sparo impressionante del debutto che cerca una conferma. Tra gli altri Lovely Smile (Mujahid) mentre la sezione Botti-France proporrà Lordelio (Dandy Man) che ha preso buonissime linee all’estero ed ha tre vittorie e 4 piazzamenti all'attivo.
Nel Premio Riva Listed Race sono in 7 e da qui capiremo molto di più sul futuro di questi cavalli. Presenti Elaire Noire (Footstepsinthesand) e Luigi Pirandello (The Factor), entrambi imbattuti in 2 uscite, che si scontreranno per capire chi potrà essere il favorito del Gran Criterium G2. I Botti presentano Only Time (Requinto), vincitore del De Montel, mentre Seb Guerrieri cerca rivincita a pari condizione con Spirit Noir (Dragon Pulse), pur sempre un secondo di De Montel Lr, che sfiderà ancora Luigi Pirandello dopo il rientro comune. Della partita anche Gerardino Jet (Henrythenavigator).
Il Premio Coolmore sempre Listed vede 11 femmine al via ma soprattutto cinque cavalle che arrivano dall’estero. In particolare Ancona (Amaron) per Andreas Suborics che ha vinto una maiden a Dusseldorf, ha provato una Listed tedesca con un quinto posto ed è iscritta alle Oaks tedesche, Catenda (Hot Streak) per Ralf Rohne con Dario Di Tocco, capace di seguire Mera di Breme e dunque con carriera italiana, con il trainer tedesco che proporrà anche Shiso (Sir Prancealot) con Luca Maniezzi, Festive Star (Golden Horn) per Simon Crisford, vincitrice di una novice a Yarmouth e con 76 di RPR ed è forse la migliore delle straniere, con Fabio Branca in sella. Gladice (Intello), 68 di OR, scenderà da Newmarket per Marco Botti, con Claudio Colombi on board. Le italiane sono Frivola (Dawn Approach), scelta da Carlo Fiocchi rispetto a Spring Air (Helmet), entrambe sono della Blueberry, mentre Vincenzo Fazio sguinzaglia Labelleepoque (Gale Force Ten). Da Roma sale anche Mighty Rock (Cable Bay), poi ecco Mera Di Breme (Holy Roman Emperor) e Norohna (Spirit One) rispettivamente per Rafè Biondi e Nicolò Simondi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui