Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, settembre 25, 2019

Storie: Ecco Square De Luynes, il Frankel dei fiordi. Il cavallo che sta eccitando la Scandinavia!

Qualche giorno fa il Racing Post ha pubblicato un articolo intitolato così: Il Frankel dei fiordi - l'asso norvegese Square De Luynes fa impazzire il mondo delle corse! Subito antenne dritte. Alzi la mano chi conosceva prima d'ora questo cavallo. 
Raccontiamo in questo post una storia curiosa, interessante, di un cavallo che ora potremmo anche vedere al Royal Ascot 2020, dopo eventuali conferme che arriveranno da qui a breve. Magari anche in Italia.
Se non lo conoscete ancora, o se ne avete solo sentito parlare, consigliamo di continuare a leggere per consultare la scheda tecnica ed i video di un cavallo che sta facendo sognare la Scandinavia. Nella foto si ringrazia Steve Cargill per il Credit.
Di chi si tratta: Lui si chiama Square De Luynes (Manduro) e domenica scorsa 22 Settembre ha vinto in maniera scintillante la Stockholm Cup International G3 di Bro Park, in Svezia, con in sella Robert Havlin sulla distanza del miglio e mezzo e lasciando il primo dei battuti a 7 lunghezze, acquisendo un Racing Post Rating di 111 e battendo tra gli altri Amazing Red (rating ufficiale di 101) e Crowned Eagle (rating di 106), allenato da Marco Botti, che in Giugno ha ottenuto un secondo posto nel Gran Premio di Milano G2 dietro ad Assiro.
Square De Luynes, allenato in Norvegia da Niels Petersen, è considerato uno dei migliori prospetti che la Scandinavia abbia mai avuto. Si tratta di un 4 anni che ha cominciato la carriera in patria ovviamente ed ora vanta 4 vittorie consecutive, e 2 piazzamenti in 7 corse disputate dal 2017. 
Figlio di Manduro (Monsun) e Power Girl (Dashing Blade), fu acquistato alle Arqana Deauville October Yearlings 2016 per €26,000, fratellastro di qualche vincitore. Da li una escalation continua di risultati con un bottino parziale di €200,000 circa. Ex di proprietà di Camilla Askim Eriksen, ora è di proprietà della Stall Power Girls.
Tra i suoi exploit sicuramente il Norsk Derby (Listed Race) e la Oslo Cup (Group 3) (3yo+) (Turf) di Ovrevoll. Poi una sosta, la castrazione, ed ancora 2 vittorie consecutive nel 2019 come la Marit Sveaas Minnelop (Group 3) (3yo+) (Turf) con in sella Pat Cosgrave ed appunto la Stockholm Cup International (Group 3) (3yo+) (Turf) con Rob Havlin a bordo. Nelle 4 vittorie ha accumulato 28 lunghezze complessive distribuite agli avversari. SCHEDA CAVALLO QUI.
Gli analisti europei lo dipingono come un cavallo da G2 europeo, quindi tra gli obiettivi a medio-lungo termine possono essere quelli del Premio del Jockey Club G2 a San Siro del 20 Ottobre prossimo venturo. Qui sotto ci sono le ultime 4 vittorie ottenute da Square de Luynes.






Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata