Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, maggio 08, 2020

Francia: Dichiarati i partenti ufficiali per lunedì 11 Maggio. Le stelle sono Sottsass e Victor Ludorum

Nella foto Victor Ludorum sul traguardo del Lagardere.
Indipendentemente da tutto il caos che sta venendo fuori in Francia per la ripresa delle corse dell'11 Maggio, ma solo per ciò che concerne ParisLongchamp in quanto zona rossa, sono stati sorteggiati gli steccati ed attribuite le monte ed infine dichiarati i partenti delle corse di lunedì al Bois de Boulogne. 
Ricordiamo che saranno 10 le corse in programma, tra cui 4 corse di Gruppo per partire subito forte. Tra queste la principale prova sarà il Prix d'Harcourt G2 sui 2000 metri per anziani, il Prix de la Grotte G3 ed il Prix de Fontainebleau G3 per i 3 anni fungeranno da trials in vista delle Poules francesi, ed il Prix de Saint-Georges G3 per gli sprinters, e tutte queste corse avranno almeno un cavallo allenato da trainers italiani in Francia.
Tutto confermato con al via Sottsass (Siyouni), principale attrazione della giornata, con Cristian Demuro in sella, che affronterà 8 avversari tra cui il nostro Way To Paris (Champs Elysees) e una vecchia conoscenza del nostro galoppo come Royal Julius (Royal Applause), di Monsieur Angelini, ed allenato da Jerome Renyer che invece ha bypassato l'evento con Skalleti (Kendargent), il vincitore del Premio Roma G2 in autunno. 
Nel Prix de Saint-Georges G3 sui 1000 metri secchi ecco Sestilio Jet (French Fifteen) al via con in sella Alexis Badel, mentre nel Prix de Fontainebleau G3 in vista delle 2000 Ghinee c'è molta curiosità per vedere all'opera Victor Ludorum (Shamardal), imbattuto portacolori di Godolphin allenato da Andre Fabre, che il Maestro ha paragonato a uno come Mill Reff. Tra gli 8 partecipanti anche Helter Skelter (Wootton Bassett) con Cristian Demuro on board, mentre Cristophe Soumillon che lo aveva sempre montato salirà su Memory Dream (Motivator). Da segnalare che non ci sarà il vincitore del Morny G1 Earthlight (Shamardal), stessa griffe di Victor Ludorum, ma per il quale Andre Fabre ha dovuto rinviare il rientro causa problemino fisico dopo la rifinitura. Lo vedremo più avanti.
Nel Prix de la Grotte G3 per femmine, analoga al Fontainebleau, saranno in 10 al via tra cui Marlie (Siyouni) allenata da Andrea Marcialis.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata