Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, maggio 06, 2020

Ripartenza, ecco la bozza del protocollo sanitario sottoposta agli ippodromi. Le corse previste ed i campi partenti massimi consentiti

Nella foto una istantanea della bozza del protocollo di sicurezza.
Circola tra gli ambienti del trotto e del galoppo, la prima bozza del protocollo sanitario che gli ippodromi dovranno osservare. L'oggetto della bozza è: Modalità tecniche di gestione nell’organizzazione delle corse ippiche a porte chiuse, in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Protocollo operativo per la Fase 2.
Balzano subito all'occhio alcune particolarità relative allo svolgimento delle corse. La proposta prevede al massimo 6 corse a giornata, 45 minuti tra una corsa ed un'altra, e il massimo campo partenti possibile fatto di 12 partenti per corsa. Chiaramente questa è solo una proposta a cui si dovrà rispondere, almeno lo faranno gli ippodromi, con le osservazioni e le controproposte. 
Nel documento completo, che alleghiamo più sotto, sono presenti anche tutte le disposizioni necessarie al fine del corretto svolgimento della giornata di corse. Si va dai metri quadri da rispettare per la sala commissari, alla minima superficie consentita nelle sale fantini, i bagni e le docce relative (in Francia useranno i ristoranti come sale spogliatoi), sale bilance, e alle zone tondini. 

Così facendo, se fosse confermata questa bozza (cosa poco probabile) sarebbe molto complicato riuscire a far assorbire tutte le corse ed i convegni persi ad ippodromi come Roma e Milano, soprattutto in un periodo che precede le Classiche. Ma è possibile che le sei corse valgano al massimo fino al primo di Giugno, quando poi si passerà alla fase 3. Anche in questo caso, se si vorrà ricominciare, qualcuno dovrà bere il calice amaro. 

Aspettiamo e vediamo cosa accadrà entro questo fine settimana. Alcune voci sono possibiliste circa una ripartenza dal 19 Maggio, alcune altre meno. In tutto questo c'è la Ministra Teresa Bellanova che minaccia di dimettersi per cause esterne a quelle ippiche (regolarizzazione migranti). 
SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO CLICCANDO QUI.

OVVIAMENTE SI TRATTA SOLO DI UNA BOZZA SUSCETTIBILE DI VARIAZIONI. GLI IPPODROMI STANNO LAVORANDO AL FINE DI UNA VELOCE RIPARTENZA.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata