STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 23 dicembre 2016

Allevamento: Informazioni importanti per gli allevatori italiani. Ecco il decreto che reintroduce le provvidenze per i cavalli all'estero, dal 1° Gennaio 2016!!

+++Attenzione! Massima diffusione. Comunicazione rivolta non solo agli operatori, come testimonianza della sempre attiva, costante e proficua pressione da parte dell'Anac con i vertici del Mipaaf, ma soprattutto a tutti gli allevatori interessati che nel corso del 2016 hanno contattato gli uffici dell'associazione degli allevatori per avere delucidazioni in merito alla loro situazione personale. Essendo il seguente comunicato valido anche retroattivamente al 1° Gennaio 2016, raccomandiamo gli stessi di contattare la segreteria per una opportuna verifica della propria situazione, in linea con i parametri di nuovo acquisiti. Di seguito il testo integrale. 
Con grandissima soddisfazione Vi informiamo che quest'oggi è stato firmato il D.M. che reintroduce - a far data dal 1 Gennaio 2016 - la "Provvidenza agli allevatori partecipanti a corse estere in galoppo piano e in galoppo ostacoli".
Tale Provvidenza, fino all'anno 2015, faceva parte delle decisioni annuali del Ministero e veniva regolarmente corrisposta agli aventi diritto; dal 2016 non è stata più inserita nelle Decisioni Annuali, senza alcuna spiegazione.
Grazie alle incessanti ed insistenti azioni operate dalla nostra Associazione abbiamo ottenuto un risultato importantissimo che premia, almeno in parte, il lavoro e lo sforzo degli Allevatori italiani.
La Provvidenza è disciplinata dall'art. 99 del vigente Regolamento delle Corse al Galoppo in Piano e dall'art. 130 del vigente Regolamento delle Corse ad Ostacoli.
ATTENZIONE: A seguito delle nostre richieste la dotazione minima per l'anno 2016 è stata fissata in euro 25.000, per tanto invitiamo tutti i Soci A.N.A.C. a contattarci per verificare nuovamente i singoli risultati di cavalli italiani partecipanti a corse estere per valutare caso per caso il diritto alla Provvidenza; ricordando che la dotazione minima per avere diritto alla Provvidenza era fissato in euro 40.000 e con questa importante variazione molti Allevatori (inizialmente non aventi diritto a questa Provvidenza) ne potrebbero beneficiare.
Le richieste dei soci A.N.A.C. aventi diritto (con dotazione minima a 40.000) - sono già state inviate al Ministero per la liquidazione.
Vi terremo informati sui tempi di pagamento della Provvidenza in oggetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui