STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 30 dicembre 2016

America: Domenica 1° Gennaio #Arrogate torna in pista a Santa Anita, preparazione per la Pegasus World Cup

Dopo California Chrome (Lucky Pulpit), che ha rifinito la sua preparazione il 17 Dicembre scorso a Los Alamitos in vista della Pegasus World Cup ed è continuamente al lavoro per farsi trovare pronto alla sua ultima corsa in carriera, ora è il turno del grigio Arrogate (Unbridled's Song) a capire a che punto si trovi con la forma in vista della grande corsa del 28 Gennaio a Gulfstream Park.
Il 3 anni, quasi 4, di Juddmonte correrà a Santa Anita Park il 1° Gennaio prossimo nelle San Pasqual Stakes G2 da $200,000 anche se le condizioni meteo non sono apparentemente buone. Possibilità di pioggia, terreno viscido ed un rivale in palla come Midnight Storm (Pioneerof The Nile) sono i principali avversari del campione uscente della Breeders' Cup Classic. Il campo partenti sarà stringato a sole 5 unità, ma il rivale principale è proprio il 6 anni di Phil D'Amato, titolare di 5 corse di Gruppo inclusa la vittoria nel Shoemaker Mile G1 di Giugno, senza dimenticare il terzo nel Mile G1 ed una dominante affermazione all'ultima uscita nelle Native Diver G3 di Del Mar a fine Novembre. Gli altri avversari sono Prospect Park, Accelerate e Dalmore. IL CAMPO PARTENTI DELLE SAN PASQUAL QUI.
Intanto in ottica Pegasus World da registrare la prima defezione di un partecipante annunciato. Si tratta di Connect (Curlin), per il quale il proprietario Paul Pompa Jr. ha annunciato forfait per puntare forte su altri obiettivi, uno su tutti il Metropolitan Handicap G1 di Belmont Park come target di inizio stagione. Allenato da Chad Brown, Connect ha vinto recentemente il Cigar Mile G1 ad Aqueduct Racetrack ed il Pennsylvania Derby G2 a Settembre. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui