STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 15 dicembre 2016

America: Verso la Pegasus World Cup del 28 Gennaio a Gulfstream Park. California Chrome sabato in pista a Los Alamitos

In America intanto ci si prepara alla grandiosa giornata del 28 Gennaio a Gulfstream Park, con la disputa della prima edizione delle Pegasus Stakes G1 da $12 milioni di dotazione. A tal proposito il tracciato di Los Alamitos ha aggiunto una corsa stakes nel calendario per consentire al campione locale California Chrome (Lucky Pulpit) di rifinire la condizione e prepararsi al meglio a quello che potrebbe essere l'ultimo appuntamento della stagione del sauro che ha fatto sognare il mondo intero con la sua storia. California correrà sabato le Winter Challenge Stakes di Los Alamitos ed ha pescato il 10 di steccato. Gli avversari sono Howdy (Sundarban), Wrightwood (Elusive Quality), Presidentsky (Vronsky), Point Piper (Giant's Causeway), Ain't Misbehavin (Elusive Warning), Lucky J Lane (Lucky J.H.), Avanti Bello (Include), Unusual Meeting (Unusual Heat), Papacoolpapacool (Temple City), Air Pocket (Smart Strike) e Ground Rules (Smart Strike).
Se tutto procederà come deve, California al termine della corsa si preparerà al viaggio verso Gulfstream Park il 6 Gennaio prossimo, dove continuerà e finalizzerà la preparazione. 
Intanto uno dei papabili rivali della Pegasus World Cup G1 potrebbe essere il cavallo della Starlight Racing che si chiama Neolithic (Harlan's Holiday), che ha vinto proprio ieri una condizioanta a Gulfstream Park dominando da favorito e da front runner per 9 lunghezze con frazioni di :23.28 e :45.97, con il 3 anni che ha passato il miglio in 1:35.28 e tempo finale di 1:41.58, vicino al record della pista di 1:40.97. IL VIDEO QUI. Allenato da Todd Pletcher, al momento non figura nell'antepost per la Pegasus World Cup G1 dove invece il favorito è Arrogate (Unbridled's Song) a 2,1, mentre California è proposto a 2,6. Gun Runner (Candy Ride) e Connect (Curlin), rispettivamente per Steven Asmussen e Chad Brown, sono a 10/1 mentre Shaman Ghost (Ghostzapper) per James Jerkens figura a 26/1.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui