STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 10 dicembre 2016

Giappone: Domenica c'è il Juvenile Fillies, favorita la "europea" Soul Stirring (#Frankel). Intanto si va verso l'Arima Kinen..

In Giappone ci sono solo 2 corse al massimo livello per i cavalli di due anni. Una di queste si corre proprio domenica ad Hanshin ed è l'equivalente del Fillies G1 riservato alle femmine di 2 anni sulla distanza del miglio. Non ci sarà Mi Suerte (Frankel), che correrà domenica prossima il Gran Criterium Nipponico G1, ma a fare le veci degli interessi europei c'è un'altra star in ascesa che si chiama Soul Stirring (Frankel), prodotto della campionessa europea Stacelita (Monsun) vincitrice di Prix de Diane G1, di proprietà della Shadai ed allenata da Kazuo Fujisawa, montata da Cristophe Patrice Lemaire. La femmina, che affronterà 17 coetanee, è imbattuta in 2 uscite e dopo il debutto impressionante ha replicato nelle Ivy Stakes in Ottobre. Non è l'unica stakes winner della corsa: In pista scende anche Dipavamsa (Deep Brillante), vincitrice del Chukyo Nisai Stakes in Luglio e quarta nelle Nisai Stakes G2 di Novembre, su tracciato e distanza in preparazione di questa corsa. A vincere quel giorno fu Jeune Ecole (Kurofune), presente anche stavolta. Altra cavalla interessante è Reine Minoru (Daiwa Major), vincitrice del Kokura Nisai Stakes G3 in Settembre, e seconda del Keio Hai
Nisai Stakes G2 contro però i maschi. Altra imbattuta è Vous Etes Jolie (Lohengrin) ma non corre dalla vittoria di Niigata da fine Agosto. La forma delle piazzate di gruppo include anche Show Way (Meisho Bowler), piazzata di Fantasy Stakes G3, e stessa cosa si può dire di Black Onyx (Black Tide), vincitrice di Clover Sho in Agosto e seconda a Sapporo nelle Nisai Stakes G2, e solo 8° nelle Fantasy di cui sopra. Insomma, forme che si intrecciano ma una logica favorita c'è ed è praticamente europea di concezione. 
Domenica prossima si corre l'Asahi Hai Futurity Stakes G1 per i due anni, ma in Giappone c'è fermento e già si scaldano i motori in vista dell'Arima Kinen del 25 Dicembre. Sono stati resi noti i primi exit poll dei voti degli appassionati ed il primo dato riguarda l'affluenza: I bussolotti dell'Arima hanno raccolto ben 1.543.464 voti!!! Al momento il primo classificato è anche il più atteso e recente vincitore della Japan Cup quale Kitasan Black con 137.353 voti. Il secondo è Satono Diamond con 117.192, il terzo è Gold Actor con 105.327. Nei prossimi giorni ne parleremo più compiutamente con dati completi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui