STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 18 giugno 2018

Il bello della domenica: Ipompieridiviggiu centra il Bersaglio, Laurens meritato alloro Classico a Chantilly nel Diane

Ci apprestiamo a vivere una settimana intensissima, ma quella appena trascorsa ha avuto degli spunti meritevoli di menzione. Facciamo un pò il punto di quanto accaduto nel fine settimana nei principali campi in Europa.
  • Cominciamo con Milano San Siro dove, ad una settimana dal Primi Passi G3 di cui parleremo nelle prossime ore, è andato in scena il Premio Bersaglio Lr sui 1200 metri vinto dal tre anni Ipompieridiviggiu (Pastoral Pursuits) che è tornato ad offrire lo standard dei 2 anni per vincere a livello di Stakes battendo gli anziani, in particolare il buon Zapel (Kyllachy) ricacciato indietro da Fabio Branca che poi ha messo tra se e l'avversario una lunghezza, facendo perno anche sul vantaggio di chili quantificabile in 4 chili e mezzo. Al terzo posto un eccellente Swallow Street (Sir Prancealot), cresciutissimo per Michelino Bebbu, che ha collezionato così la sua prima piazza a livello di Stakes. Il tempo finale è stato di 1m 10,00s. Ipompieridiviggiu, vincitore del Primi Passi la scorsa stagione, ha effettuato anche un tentativo nel Papin prima di un lungo stop. Rientrato bene ha tentato il Parioli senza esito ma correndo bene, e poi è tornato all'antico amore dello sprint, decisamente più opportuno per uno della sua caratura. Allevato dalla Azienda Agricola Rosati Colarieti, è prodotto della inedita Sabdala (Sakhee), una sorellastra della buonissima Adamantina (Diktat), champion 2 year old, piazzata di G3 e Listed a 3 e 4 anni. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
  • In Francia è andato in scena il Prix de Diane Longines G1, le Oaks francesi, vinte da Laurens (Siyouni) che ha conquistato così la meritata vittoria Classica dopo essere andata ad un palmo dalla gloria in quelle inglesi ad inizio Maggio. Britannica, allenata da Karle Burke, ha prodotto una bella accelerazione da una posizione vicino alla testa con P J McDonald in sella, ed ha tenuto su Musis Amica (Dawn Approach) che ha fatto una cosa bestiale quasi non seguendo nella prima parte di corsa, salvo finire fortissima. Al terzo Homerique (Exchange Rate), supplementata per l'occasione, mentre le più attese sono state molto deludenti. In particolare la favorita Shahnaza (Azamour), settima, con Happily (Galileo) quarta e poi con Barkaa (Siyouni) al nono posto, mai pericolosa ed in salita continua di quota. Laurens non ha sbagliato praticamente nulla in carriera finendo o prima o seconda in ognuna delle sue sei corse disputate, con l'alloro giovanile del Fillies Mile G1 ad Ottobre, a Newmarket. Prima vittoria Classica per jockey e allenatore, che ovviamente erano giubilanti. Laurens correrà forse le Irish Oaks G1, ma molto probabile uno stop prima di ripresentarsi a York per le Yorkshire Oaks e poi un ritorno in Francia in vista Arc de Triomphe. IL VIDEO QUI. IL RISULTATO QUI.
  • Sempre in Francia in apertura di pomeriggio ha vinto Ducale di Maremma (Showcasing), di proprietà di Bonaccorso Vitale Brovarone allenato da Frank Sheridan, un cavallo tutto italiano o quasi. Nel Paul De Moussac G3 ottimo il migliorato Wusool (Speightstown), tra gli altri risultati degni di nota.
  • Domenica in Spagna a La Zarzuela 2 vittorie per il team Max Tellini - Augelli che hanno vinto con Run Run un handicap sui 2000 metri e con Vale un handicap di categoria C sui 1400 metri. Complimenti, perchè da inizio anno stanno facendo molto bene.
  • In Germania a Colonia si sono disputate le Oppenheim Union Rennen (Group 2), la principale preparazione per il Derby tedesco, vinto da Weltstar (Soldier Hollow), allenato da Markus Klug, che hanno lasciato al secondo l'altro di Klug Destino (Soldier Hollow). Lanciata così la sfida a Royal Youmzain (Youmzain), il favorito del Derby di Amburgo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui