STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 30 giugno 2018

Irlanda: Latrobe incredibilmente vince l'Irish Derby! Joseph e Donnacha O'Brien, battono Padre Aidan!

Questa sera, a cena, voleranno come minimo i piatti a casa O'Brien. Anche se poi ci saranno i sorrisi di rito a certificare una sportività autentica per quello che possiamo non solo considerare un astro nascente del galoppo mondiale, ma anche un prospetto di genio che risponde al nome di Joseph Patrick O'Brien, classe 1993, dunque 25 anni, che ha siglato il Dubai Duty Free Irish Derby G1 con Latrobe (Camelot) ed in sella, beffa delle beffe, suo fratello Donnacha O'Brien (monta eccellente la sua) insieme al quale ha tirato il pacco a Padre Aidan giunto secondo con Rostropovich (Frankel) e soprattutto terzo con il grande favorito Saxon Warrior (Deep Impact), non riuscito all'epilogo nell'aggancio ai 2.
Così come successe nella Melbourne Cup G1 di Rekindling, per lo stesso team, che tenne al secondo Johannes Vermeer negando al padre una incredibile vittoria. Insomma, l'uomo dei record, ha prodotto un altro ragazzo dei record. Arrivo in casa O'Brien, dunque, ma con un cavallo considerato solo una sorpresa a 18/1 perchè reduce da una singola vittoria in maiden all'ultima uscita, sebbene in maniera devastante.
Ma figlio Joseph, evidentemente, ha assorbito in maniera incredibile gli insegnamenti di suo padre ed ha lasciato il portacolori di Lloyd J Williams crescere gradualmente e dopo un debutto con un 2° posto a 2 anni è rientrato crescendo progressivamente conquistando altri 2 secondi posti tra Naas ed il Curragh (nelle Gallinule G3) e poi il 9 Giugno ha vinto la sua maiden sul miglio e mezzo, stesso identico tracciato del Derby, risolvendo per 6 lunghezze e mezzo di margine, come preparazione al Derby stesso. Tatticamente la corsa si è sviluppata con Rostropovich che l'ha messa sul ritmo, ma ha trovato sulla sua strada un cavallo "preparato" appositamente per queste corse. Joseph ha colpito come mirare e colpire e complice c'è stata una perfetta interpretazione di fratello Donnacha. Saxon è arrivato terzo, anche perchè gli altri da dietro non riuscivano a guadagnare terreno.
Latrobe è un figlio di Camelot (Montjeu), primo vincitore di G1 per il sire del Coolmore i cui figli hanno 3 anni ora, e Question Times (Shamardal) che in carriera non aveva fatto grandi cose ma vinto solo una corsa sul polytrack di Wolverhampton. Pagato 88,000 euro da foal, è stato acquistato proprio da Joseph O'Brien per £65,000 alle Tattersalls di Ottobre. Che dire, un genio. Qui sotto il finale della corsa.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui